Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S.M.LA FOSSA ALLE ELEZIONI, si lavora ad una seconda lista. La Campolattano smentisce la candidatura. Papa: “Penso solo a lavorare”


    E’ Donato Salzano, orbitante  nell’area opposta a quella dell’attuale primo cittadino, che sta cercando di organizzare un gruppo di giovani per la formazione di una compagine alternativa all’odierna maggioranza S.MARIA LA FOSSA – Il sindaco Antonio Papa si ricandiderà. Lo farà indipendentemente dalle sua ambizioni extra comunali che già abbiamo avuto modo di scrivere. Si ripresenterà per completare […]

    Nella foto Salzano, Papa e Campolattano

    E’ Donato Salzano, orbitante  nell’area opposta a quella dell’attuale primo cittadino, che sta cercando di organizzare un gruppo di giovani per la formazione di una compagine alternativa all’odierna maggioranza

    S.MARIA LA FOSSA – Il sindaco Antonio Papa si ricandiderà. Lo farà indipendentemente dalle sua ambizioni extra comunali che già abbiamo avuto modo di scrivere. Si ripresenterà per completare il programma amministrativo che aveva intavolato nel 2009 e parzialmente  già completato.

    Ormai mancano pochi mesi al giorno delle elezioni, anche se, in realtà, la date definitiva ancora non è stata decisa (il Consiglio dei ministri deciderà quasi sicuramente a febbraio), eppure, nonostante l’imminenza (potranno essere 90, 120 giorni, ma poco cambia) oltre alla certezza proprio della lista capeggiata dal già sindaco, al momento, c’è poco altro.

    Diciamo che la sicurezza di un avversario da apporre al medico non c’è. Per qualche giorno è circolato il nome della leader del movimento Terra dei Fuochi, Teresa Campolattano, come papabile candidata, appoggiata dalla minoranza, Donato Salzano e Federico. Ma la giovane psicologa ha smentito l’indiscrezione con un post Facebook.

    Ad ogni modo nell’area opposta a Papa  il progetto di ricerca di un leader  va avanti, ed è proprio Salzano che sta cercando di organizzare un gruppo di giovani per costituire una formazione: “Il nostro sarà un discorso civico. Uno degli obbiettivi principali è  cercherà di far coprire, in futuro, i ruoli lavorativi esclusivamente a persone del territorio.”

    Pare non preoccuparsi di capire, invece, chi dovrà affrontare alle amministrative Antonio Papa: “Al di là di chi sia di fronte a me, io sono abituato a guardare avanti e lavorare.”

    Giueseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 10 gennaio 2014 ALLE ORE 12:26