Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S.MARIA LA FOSSA. Papa risponde a Giusti: “Sono 5 anni che l’8 marzo omaggiamo le donne con una mimosa. Dove sono stati per tutto questo tempo?”


    Il sindaco: "Abbiamo una tale considerazione per il gentil sesso che la mia amministrazione, per la prima volta nella storia del paese, è riuscita ad esprimere 2 consiglieri comunali donne"

    Antonio Papa

    S.MARIA LA FOSSA - Le dichiarazioni rilasciate dal candidato sindaco Antonio Giusti, a riguardo della mimosa “porta a porta” consegnata dall’amministrazione, hanno innescato con immediatezza la risposta del primo cittadino Antonio Papa:  “Sono 5 anni che omaggiamo le donne di S.Maria la Fossa con una mimosa in occasione di questa ricorrenza (l’8 marzo ndr). Giusti o qualcuno della sua lista, – ha chiesto Papa, –  dove hanno vissuto in questi anni, visto che non ricordano questa nostra usanza? Non ricordano che ogni anno facciamo la giornata d ella legalità, la giornata dell ambiente e la festa delle donne? Noi abbiamo una tale considerazione per il gentil sesso che la mia amministrazione, per la prima volta nella storia del paese, è riuscita ad esprimere 2 consiglieri comunali donne.  E le pari opportunità e l’adesione allo sportello antivioenza contro le donne – ha concluso il sindaco, – sono fatti concreti espressi da questa consiliatura che mi onoro di rappresentare”

    Come si può percepire da questo piccolo botta e risposta il dibattito, con l’avvicinarsi delle elezioni, si fa più fitto. Speriamo adesso che tale dialettica si concentri su aspetti diciamo meno formali e più vicini alle tematiche sociali da modificare per il bene dei cittadini.

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 8 marzo 2014 ALLE ORE 22:52