Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S.MARIA C.V – Maggioranza in panne: manca il numero legale, salta il consiglio comunale per l’approvazione del consuntivo


      Sono bastate solo due assenze per dimostrare ancora una volta la fragilità politica della compagine di governo. Nuova convocazione per lunedì. Slitta di qualche giorno anche l’allargamento della giunta.   S.MARIA C. V- Gestione, potere, delibere e determine: a questo e solo a questo è ridotta la politica sammaritana. Il più importante organismo di […]

    Nella foto a sinistra Mattucci, Di Muro e Stellato, a destra Gaetano Rauso

     

    Sono bastate solo due assenze per dimostrare ancora una volta la fragilità politica della compagine di governo. Nuova convocazione per lunedì. Slitta di qualche giorno anche l’allargamento della giunta.

     

    S.MARIA C. V- Gestione, potere, delibere e determine: a questo e solo a questo è ridotta la politica sammaritana. Il più importante organismo di rappresentanza del popolo, infatti, è diventato un puro optional.

    Stasera, giovedì, un’altra dimostrazione della ormai conclamata impotenza del consiglio comunale. E’ saltato il numero legale per l’assenza di soli due consiglieri di maggioranza, Feole, che ha disertato a causa di un grave lutto familiare, e Peppe Russo che è arrivato in ritardo. L’opposizione, precisamente Gaetano Rauso, ha chiesto la verifica del numero legale che non c’era, dunque tutti a casa e niente approvazione del bilancio consuntivo. Se ne riparlerà luedì sera. Questo fa slittare di qualche giorno anche l’annuncio ufficiale dell’allargamento della giunta con i già noti ingressi di Rinaldi, Carmine Munno e Troianiello con conseguente avvento in consiglio comunale di Lebioli, Alabiso e Buscetto.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 23 maggio 2013 ALLE ORE 22:06