Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S.MARIA C.V/ Dopo i flop dell’ex municipio e di palazzo Lucarelli resta solo il Cappabianca: sos dal Tribunale e dagli avvocati. Qui si perde tutto


      Sull’argomento prende posizione il coordinatore del Pdl Mastroianni: “Qui si scherza con il fuoco” S.MARIA C.V – Il palazzo dell’ex municipio: primo flop. Palazzo Lucarelli: secondo flop. Sia gli organismi del tribunale di S.Maria C.V, sia quelli dell’ordine degli avvocati cominciano a nutrire serie preoccupazioni sulla possibilità che diversi e importantissimi uffici giudiziari possano rimanere nella […]

     

    Sull’argomento prende posizione il coordinatore del Pdl Mastroianni: “Qui si scherza con il fuoco”

    S.MARIA C.V – Il palazzo dell’ex municipio: primo flop. Palazzo Lucarelli: secondo flop. Sia gli organismi del tribunale di S.Maria C.V, sia quelli dell’ordine degli avvocati cominciano a nutrire serie preoccupazioni sulla possibilità che diversi e importantissimi uffici giudiziari possano rimanere nella città del Foro. Fino ad oggi l’unica operazione che è stata realizzata è stata quella del trasferimento dei giudici di pace all’interno di poco onorevoli capannoni industriali, per di più pagati a peso d’oro dal comune al noto imprenditore di Orta di Atella Antonio Pellino.

    Occorrerebbe una decisione immediata. Il tempo stringe. Ci sarebbe il palazzo dell’ex ‘istituto Cappabianca, la migliore soluzione tra tutte, in considerazione degli spazi ragguardevoli di questo immobile. Ma anche qui, l’amministrazione comunale è riuscita a pasticciare non poco, l’anno scorso di questi tempi fu deciso di assegnare il palazzo per la nuova sede della Guardia di finanza, ma al momento a quanto pare non è ancora in condizione di riscontrare positivamente quell’attribuzione. Intanto i giorni passano e lo spettro di un’ulteriore perdita, di un ulteriore depauperamento delle strutture giudiziarie di S.M.C.V si materializza sempre di più.

    Sulla questione è intervenuto oggi il coordinatore cittadino del Pdl Mastroianni: “Preoccupa sempre di più l’assordante approssimazione con la quale questa Amministrazione comunale sta platealmente toppando – scrive Mastroianni – su ogni tipo di proposta o di soluzione che mette via via  in campo per l’annosa vicenda delle sedi giudiziarie. Ormai – continua Mastroianni – la Sezione lavoro è a fortissimo rischio e questo costituirebbe la BEFFA che segue il danno rappresentato dal pagare fior di quattrini a un privato che ospita alcuni uffici giudziari

    Anche Mastroianni fa riferimento all’istituto Cappabianca come una possibilità, anzi come l’unica possibilità

    PUBBLICATO IL: 30 aprile 2013 ALLE ORE 18:34