Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S.MARIA C.V/ Altra pioggia di denari per gli amici di Di Muro: Tecchia, la compagna ma soprattutto Angelo Bonavolontà


        Il nostro viaggio nelle determine di spesa del mese di marzo oggi incrocia nomi che sono direttamente riconducibili al sindaco. Bonavolontà tra l’altro si è aggiudicato la fornitura di tutti gli automezzi dell’impresa Dhi che si occupa della raccolta dei rifiuti. S. MARIA C.V - Nelle prime due puntate di questa ennesima mini […]

    Nella foto Bonavolontà, Di Muro e Tecchia

     

     

    Il nostro viaggio nelle determine di spesa del mese di marzo oggi incrocia nomi che sono direttamente riconducibili al sindaco. Bonavolontà tra l’altro si è aggiudicato la fornitura di tutti gli automezzi dell’impresa Dhi che si occupa della raccolta dei rifiuti.

    S. MARIA C.V - Nelle prime due puntate di questa ennesima mini inchiesta sugli affidamenti diretti dati dal comune di S.Maria C.V, in questo caso relativi al mese di marzo, ci siamo occupati degli introiti record delle imprese che fanno riferimento ai Cosenza e, successivamente ai tanti quattrini incassati dal papà del consigliere comunale del Pd Ciarniello, quello dei traslochi d’oro.

    Oggi, concentriamo la nostra attenzione sugli imprenditori dimuriani di stretta osservanza. Cominciamo con il solito Clemente Tecchia, che il sindaco Di Muro candidò anche nelle sue liste civiche. Nel mese di marzo ha incassato 4 mila euro per un non meglio precisato contributo spese per la sua associazione “Animalisti sammaritani”. Ma la famiglia è grande e i soldi non bastano mai, evidentemente, dato che la compagna di Tecchia gestisce una ludoteca in via Avezzana, precisamente nell’edificio ex-Ecam, di proprietà del comune. Sarebbe interessante conoscere l’entità del canone pagato. Sarebbe anche utile, giusto così, per variare  che in almeno una manifestazione, tipo Natale, carnevale, estate in città e altri ammennicoli, l’incarico per l’animazione dei bambini fosse dato a una ludoteca diversa da quella gestita dalla compagna di Tecchia.

    E veniamo ad Angelo Bonavolontà che da anni gestisce un distributore di carburante al centro della città nella trafficatissima via Galatina. Anche lui si è candidato in una delle liste di Di Muro. Nel mese di marzo ha incassato 2840 euro, con determina n°615, per aver rifornito di carburante gli autoveicoli del settore tecnico comunale, per intenderici quelli che vanno in giro in nome  e per conto di Franco Biondi. Ma non finisce qui. Perché il gran colpo, Bonavolontà lo ha fatto recentemente dato che è lui a fornire il carburante a tutti gli autoveicoli della Dhi, impresa che garantisce il servizio di raccolta dei rifiuti in città. I camion fanno carburante da Angelo Bonavolontà e vanno a parcheggiare la sera da Alfonso Salzillo. Inutile, dunque, ripetere i motivi per cui il comitato C1Nord, ai tempi della passata amministrazione, durissimo assertore dei diritti dei residenti della zona nuova, è diventato, ora, una sorta di idillio che comprende, asseconda, aiuta l’amministrazione comunale. Di questo comitato, infatti, Angelo Bonavolontà è vice presidente, mentre il presidente è Pasquale Treppiccione che porta a casa un migliaio di euro al mese come presidente del collegio dei revisori dei conti.

    Nello scorrere l’elenco dei “dimuriani che più dimuriani non si può” va segnalata, anche a marzo, la marcata presenza dell’impresa “Nuovo centro edile” srl di Portico di Caserta, della famiglia Iodice. Con tre determine, la 432 del 5 marzo, la 749 del 12 marzo  e la 994 del 29 marzo, ha incassato complessivamente 8 mila e 69 euro, per tre riparazioni di condotte idriche. Oltre ad avere puntualmente  ogni mese, questi affidamenti, con buona pace delle rotazioni, l’impresa di Portico ha fatto il botto l’anno scorso quando ottenne, grazie, ovviamente, al dirigente Franco Biondi, l’incarico della messa in sicurezza di Palazzo Teti, in via Roberto D’Angiò. Transenne che oggi giacciono ancora lì e che al comune sono costate circa 100 mila euro.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 25 aprile 2013 ALLE ORE 17:09