Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Riciclaggio di pezzi di auto rubate, blitz della Stradale: sequestrata azienda, 4 fratelli denunciati


      L’impresa di Macerata campania era specializzata nell’autodemolizione dei veicoli MACERATA CAMPANIA – La Polizia Stradale di Caserta ha posto sotto sequestro per violazioni di carattere ambientale un’azienda di autodemolizione sita in Macerata Campania in un’area di circa 2500 metri quadrati al termine di un blitz teso a contrastare l’attivita’ di riciclaggio di pezzi di ricambio […]

     

    L’impresa di Macerata campania era specializzata nell’autodemolizione dei veicoli

    MACERATA CAMPANIA – La Polizia Stradale di Caserta ha posto sotto sequestro per violazioni di carattere ambientale un’azienda di autodemolizione sita in Macerata Campania in un’area di circa 2500 metri quadrati al termine di un blitz teso a contrastare l’attivita’ di riciclaggio di pezzi di ricambio di auto rubate. I quattro fratelli titolari dell’attivita’, di eta’ compresa tra i 39 e i 49 anni, sono stati denunciati per i reati di ricettazione, riciclaggio e inquinamento ambientale. I poliziotti coordinati dalla dirigente Maria Pia Rossi hanno rinvenuto, dopo aver fatto irruzione, oltre 200 motori di cui una decina provenienti da auto rubate nelle province di Napoli e Caserta accertando, nel contempo, anche la presenza di una disastrosa situazione ambientale con le acque di lavorazione e piovane che finivano direttamente nei terreni agricoli circostanti con gravi rischi di contaminazione delle colture.

    PUBBLICATO IL: 19 dicembre 2013 ALLE ORE 18:56