Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    PORTICO DI CASERTA Per il dopo Piccirillo Vaiano non affascia la maggioranza. Si complica l’unione tra Comitato Civico e Portico Futura


    Lo stop al flirt politico trai due movimenti è legato alla scelta del leader della coalizione. Comitato Civico punta su Iodice. Portico Futura prende tempo PORTICO DI CASERTA – La scelta di Vaiano, supportata dal già due volte sindaco Carlo Piccirillo, come nuovo leader da presentare alle comunali del 2014, non riesce ad affasciare  completamente […]

    Nella foto Mancone, Vaiano e Oliviero

    Lo stop al flirt politico trai due movimenti è legato alla scelta del leader della coalizione. Comitato Civico punta su Iodice. Portico Futura prende tempo

    PORTICO DI CASERTA – La scelta di Vaiano, supportata dal già due volte sindaco Carlo Piccirillo, come nuovo leader da presentare alle comunali del 2014, non riesce ad affasciare  completamente la maggioranza consiliare. Infatti, Giuseppe Piccirillo e Martone,  a quanto pare, si stanno gradualmente smarcando dalla coalizione. Mancone, invece, è impegnato in un’attività di scandagliamento dell’humus politico per comprendere la possibilità o l’inattuabilità di formare una civica che sostenga la sua candidatura. Mentre, Giuseppe Oliviero, fratello del consigliere regionale Gennaro Oliviero, prima di muoversi aspetta di scorgere il destino di Regione e Governo. Intanto, alla finestra, in attesa che la confusione politica si diradi, aspettano Generoso Gravino e Antonio D’Albore.

    Sul fronte opposto lo scenario è meno frammentato rispetto a quello della maggioranza, ma, precisiamo, nel contempo non eccessivamente chiaro. Avevamo lasciato Portico Futura e Comitato Civico in una fase di avanzato flirt politico, anche perché il bollettino finale di una delle ultime riunioni tra le due componenti  non escludeva la formazione di un progetto comune, anzi, la incoraggiava. La questione, adesso, a fronte di quell’incontro, sembra leggermente incresparsi. L’ostacolo da superare è il nome del capolista del possibile ensemblement. Comitato Civico vuole Iodice leader, Portico Futuro, invece, desidera aspettare, cerca di rendere la scelta del capolista secondaria. Se non ci sarà accordo sul nome, ad ogni modo, Portico Futura, ad ottobre presenterà in solitaria il progetto con una rosa di tre papabili candidati sindaco provenienti dalla loro area.

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 4 settembre 2013 ALLE ORE 12:23