Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    PORTICO DI CASERTA. Gerardo Massaro ufficializza la sua candidatura a sindaco con la lista “Portico Futura”


    " La politica non è improvvisazione ma progettualità, io la vedo come una missione da dover compiere per i cittadini" dichiara Massaro

     

    (nella foto Gerardo Massaro)

    (nella foto Gerardo Massaro)

     

    PORTICO DI CASERTA – Ulteriori conferme, inerenti al clima politico della cittadina portichese, sono arrivate, a noi di Casertace, nelle ultime ore di oggi, 29 marzo, Gerardo Massaro dà conferma della sua candidatura a sindaco del Movimento “Portico Futura”. Quest’ultimo nota persona del paese, nato e cresciuto a Portico, è un libero professionista nel settore assicurativo, è stato segretario della locale stazione del Partito Democratico ( carica rinunciata in vista delle elezioni amministrative).

    Una candidatura, quella del leader del movimento politico Portico Futura, che è sembrata in bilico fino all’ultimo: «La mia candidatura non è mai stata in discussione – ci tiene a precisare Massaro – forse ci sperava chi ha capito che il nostro movimento è formato da un gruppo di persone che non scende a compromessi. Il mio silenzio, come quello di tutti gli appartenenti alla lista, è stato dettato dal rispetto che abbiamo per la nostra comunità. Per noi è più importante lavorare, in silenzio, per costruire il futuro del nostro Comune. Le chiacchiere le lasciamo agli altri».

    «Ogni abitante del nostro paese – continua Massaro - deve avere il rispetto e le attenzioni che merita. Un buon sindaco deve garantire tutto ciò e ogni cittadino lo deve pretendere». Per questo il programma amministrativo attorno al quale il movimento Portico Futura imposterà la sua campagna elettorale «sarà partecipato, frutto della concertazione con i cittadini che si recheranno alle urne. Ognuno potrà – precisa Massaro – indicare le sue priorità. Noi cercheremmo di mettere le gambe alle idee e alla voglia di fare dei nostri concittadini».

    Ma non solo confronto con gli elettori: Massaro ha già pronto un fitto calendario di incontri con esperti di politiche economiche, di tematiche ambientali, di legalità. «Ci confronteremo – spiega Gerardo Massaro – con professionisti di diverse estrazioni in grado di condividere con noi le loro esperienze di successo concretizzate alla guida di piccole comunità come la nostra. Dobbiamo dare un taglio netto a quei personalismi che tanti danni hanno fatto e che oggi sono drammaticamente sotto gli occhi di tutti».

    «Dobbiamo dimostrare alla gente che un modo diverso di fare politica esiste. – conclude il candidato sindaco Gerardo Massaro – Portico, i cittadini di Portico, hanno sete di onestà e di trasparenza. Su questo punto, io e la mia squadra, saremo intransigenti prima di tutto verso noi stessi. L’onestà è amica della libertà e noi con tutti i cittadini dovremo essere liberi».

     

    Katia Cardino

     

    PUBBLICATO IL: 29 marzo 2014 ALLE ORE 11:31