Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Ore 20.05 ESCLUSIVA / I Cappello brothers furiosi con Dario Abbate. Ufficiale: ecco i nomi che correranno alle Primarie del 29


    Spunta anche il nome di una Zagaria di Casapesenna. Fino all’ultimo momento Caputo ha tentato di convincere Abbate ad accompagnare la sua candidatura con le dimissioni dalla sua carica di segretario provinciale. Caserta – Sono incazzati neri i fratelli Cappello e se la Direzione provinciale del Pd casertano, si fosse svolta stasera, sabato, avrebbero detto […]

    Spunta anche il nome di una Zagaria di Casapesenna. Fino all’ultimo momento Caputo ha tentato di convincere Abbate ad accompagnare la sua candidatura con le dimissioni dalla sua carica di segretario provinciale.

    Caserta – Sono incazzati neri i fratelli Cappello e se la Direzione provinciale del Pd casertano, si fosse svolta stasera, sabato, avrebbero detto chiesto senza mezzi termini le dimissioni del segretario provinciale Abbate. Si sentono traditi i Cappello, ma anche Caputo e tutti quelli che sostennero Abbate all’ultimo congresso provinciale. Allora il segretario disse, in pratica, che non si sarebbe candidato alle Politiche. E invece corre per le Primarie.

    E non ha voluto sentire ragioni Abbate, neanche di fronte alla proposta che Caputo gli ha fatto di correre, ma dopo essersi dimesso dalla sua carica.

    Insomma, Abbate si candida da segretario provinciale. Facendo esattamente il contrario di quello per cui si era impegnato nel luglio del 2011.

    Per quanto riguarda le ultime notizie sui candidati, è venuto meno l’impegno annunciato dell’ex sindaco di Mondragone, Achille Cennami. E anche Ciardiello che voleva candidare il fratello ha fatto un passo indietro. Sono dieci i nomi in campo,con la new entry  Raffaella Zagaria, sorella del coordinatore del circolo di Casapesenna.

    Buone notizie per Nicola Caputo che è riuscito a convincere sia Cappello che Pasquale di Biasio a fare un passo indietro. I due lo appoggeranno in alternativa proprio ad Abbate, anche lui candidato. In campo anche Franco Capobianco, naturalmente Graziano, Carlo Marino e le donne Pina Picierno, Lucia Esposito, Camilla Sgambato e l’altra renziana che andrà in ticket con Marino, Loredana Affinito. Stasera sabato, i Cappello ne canterebbero quattro ad Abbate. Domani, domenica, quando la Direzione provinciale si terrà sul serio per vidimare le candidature presentate stasera, può darsi che lo facciano lo stesso. Noi siamo tutto orecchi.

    g.g.

    PUBBLICATO IL: 22 dicembre 2012 ALLE ORE 20:07