Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE – Dopo l’ultimatum di Palma, ora Piazza va all’arrembaggio dell’esecutivo: “Non ci sono ribaltoni che tengano”


      COMUNICATO STAMPA – Si rinvigorisce l’opposizione consiliare e già si guarda al dopo Schiappa MONDRAGONE – COMUNICATO STAMPA - Con la kermesse di sabato a Caserta per il ritorno a Forza Italia, si è sancita ufficialmente la rinascita del partito azzurro nella nostra provincia. Si ritorna, così, a quello spirito di entusiasmo e di […]

    Nelle foto, da sinistra Giuseppe Piazza e Giovanni Schiappa

     

    COMUNICATO STAMPA – Si rinvigorisce l’opposizione consiliare e già si guarda al dopo Schiappa

    MONDRAGONE – COMUNICATO STAMPA - Con la kermesse di sabato a Caserta per il ritorno a Forza Italia, si è sancita ufficialmente la rinascita del partito azzurro nella nostra provincia. Si ritorna, così, a quello spirito di entusiasmo e di voglia di fare politica voluto dall’allora imprenditore Silvio Berlusconi. Quella di sabato è stata una giornata importante anche perché il responsabile regionale del partito, Sen. Nitto Palma, ha dichiarato ufficialmente che per Forza Italia, non ci sono ribaltoni che tengano, compresa Mondragone. Si  vede riconosciuta, così, la battaglia politica di chi come me si è sempre battuto contro lo stravolgimento del risultato elettorale perpetrato dal sindaco Schiappa e da Cennami, i quali con la loro sciagurata alleanza hanno compiuto un vero e proprio tradimento della volontà popolare. L’auspicio è che ora, nel partito, si ritorni ad un normale ed indispensabile confronto di idee tra chi fa politica sul territorio e chi lo rappresenta ai livelli superiori.

    Giuseppe Piazza

    PUBBLICATO IL: 2 dicembre 2013 ALLE ORE 10:21