Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE IL RETROSCENA – Ecco perchè Laviscio, Delle Curti e Gavarro del Pdl hanno sfiduciato il capogruppo Pier Luigi Salzillo


          Della sfiducia abbiamo scritto poche ore fa IN QUESTO ARTICOLO. Raffaele Gavarro è il nuovo capogruppo Pdl     MARCIANISE – Abbiamo riportato, appena qualche ora fa, la notizia della sfiducia, perpetrata dai tre consiglieri comunali Maria Delle Curti, Paola Laviscio e Raffaele Gavarro, ai danni del capogruppo del Pdl marcianisano Pier Luigi […]

    Il capogruppo sfiduciato Pier Luigi Salzillo e Anna Arecchia, la candidata assessora da lui sostenuta

     

     

     

    Della sfiducia abbiamo scritto poche ore fa IN QUESTO ARTICOLO. Raffaele Gavarro è il nuovo capogruppo Pdl

     

     

    MARCIANISE – Abbiamo riportato, appena qualche ora fa, la notizia della sfiducia, perpetrata dai tre consiglieri comunali Maria Delle Curti, Paola Laviscio e Raffaele Gavarro, ai danni del capogruppo del Pdl marcianisano Pier Luigi Salzillo.

    Siamo in grado, adesso, di svelarvi il retroscena di tale azione politica, anche se, detto con franchezza, non abbiamo certo fatto una gran scoperta: che ci fosse aria di crisi all’interno del gruppo consiliare era facilmente intuibile.

    Ebbene, sembra che dietro la rottura, operata, per l’appunto, con l’atto di sfiducia al capogruppo Salzillo protocollato questa mattina, ci siano le opinioni fortemente discordi dei consiglieri circa la proposta da avanzare al sindaco sul nuovo assessore, o meglio, sulla nuova assessora, in quota Pdl, dopo il ritiro volontario della candidatura di Domenico Delle Curti (tiratosi indietro per evitare a De Angelis l’incombenza della mancanza di quote rosa in giunta).

    Queste le fazioni interne schieratesi al riguardo: da una parte, Paola Laviscio, Maria Delle Curti e Raffaele Gavarro, irremovibili sul nome della professoressa Tiziana D’Errico, di cui abbiamo parlato IN QUESTO ARTICOLO; dall’altra, Pier Luigi Salzillo e Antimo Ferraro, intenzionati, invece, a fare al sindaco il nome della prima non eletta della lista Pdl, cioè Anna Arecchia, anch’essa di professione docente.

    Ma la maggioranza vince, si sa: ecco spiegato il perchè del gesto dei tre che, sfiduciando Salzillo, hanno indicato in Raffaele Gavarro il nuovo capogruppo consiliare e in Paola Laviscio la sua vice.

     

    Maria Concetta Varletta

     

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 13 gennaio 2014 ALLE ORE 19:48