Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE Il cocco di Zinzi vince il ricorso al Tar che da torto al dirigente Piccolo. Via libera al trasferimento dell’istituto magistrale


      Terza puntata di quest’altro piccolo tormentone estivo marcianisano. In calce all’articolo, in cui sono contenute anche gli altri due pubblicati da noi nei giorni scorsi il testo integrale del dispositivo del tribunale amministrativo regionale della Campania, davanti al quale si era costituto anche l’amministrazione provinciale MARCIANISE - Alla vicenda del titolare del Cocos Park […]

     

    Terza puntata di quest’altro piccolo tormentone estivo marcianisano. In calce all’articolo, in cui sono contenute anche gli altri due pubblicati da noi nei giorni scorsi il testo integrale del dispositivo del tribunale amministrativo regionale della Campania, davanti al quale si era costituto anche l’amministrazione provinciale

    MARCIANISE - Alla vicenda del titolare del Cocos Park abbiamo già dedicato due articoli, raccontando tutto quello che è successo negli ultimi mesi sul trasferimento dell’istituto magistrale nel palazzo di proprietà dell’imprenditore legato a doppio filo al presidente della provincia Domenico Zinzi.

    Chi volesse conoscere le puntate precedenti può accedervi CLICCANDO QUI per il primo articolo e CLICCANDO QUI per il secondo articolo.

    Eravamo arrivati alla sospensione dei lavori decretata dal dirigente Piccolo. Un provvedimento che Colella insieme all’amministrazione provinciale che aveva dato il via libera al trasferimento ha impugnato davanti al Tar. E il Tar, come su può leggere dal dispositivo che pubblichiamo in calce, ha accolto il ricorso.

    Dunque, i lavori riprendono ma va verificato in che tempi potrà concretizzarsi il trasferimento degli studenti nell’istituto magistrale.

    Vi terremo informati.

    CLICCA QUI PER LEGGERE LA SENTENZA

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 14 settembre 2013 ALLE ORE 11:55