Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE ALLE ELEZIONI / Ciro Foglia, Zinzi ci crede, ma Angelo Piccolo minaccia di lasciare il partito


      Non è semplice per il leader Udc convincere tutti i suoi fedelissimi a digerire la candidatura dell’avvocato.   MARCIANISE - Quella di Ciro Foglia resta un’opzione forte nella testa di Domenico Zinzi, in grado a suo avviso di rappresentare un valore aggiunto in una coalizione che comprenderà, sicuramente i socialisti di Moretta, meno probabilmente, […]

    Nelle foto, da sinistra, Ciro Foglia e Angelo Piccolo

     

    Non è semplice per il leader Udc convincere tutti i suoi fedelissimi a digerire la candidatura dell’avvocato.

     

    MARCIANISE - Quella di Ciro Foglia resta un’opzione forte nella testa di Domenico Zinzi, in grado a suo avviso di rappresentare un valore aggiunto in una coalizione che comprenderà, sicuramente i socialisti di Moretta, meno probabilmente, per il momento i popolari di Squeglia.

    Ma i mal di pancia, come era prevedibile non mancano nel gruppo dirigente storicamente più vicino a Zinzi. La notizia della mattina parla di un profondo malessere espresso dal consigliere provinciale Angelo Piccolo che avrebbe addirittura minacciato di lasciare l’Udc in segno di protesta per la candidatura di Ciro Foglia.

    Staremo a vedere.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 11 aprile 2013 ALLE ORE 12:04