Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI- La promessa c’è e Gaetano Esposito crede sul serio di poter fare il presidente del Consiglio, ma nel Pd non tutti sono d’accordo


      Si preannuncia un’altra riunione molto tesa tra i Democratici maddalonesi MADDALONI – Pare che la promessa ci sia stata e come. E pare che Gaetano Esposito, candidato sindaco del Pd abbia fatto, veramente, la bocca alla poltrona di presidente del Consiglio comunale. Questo avvalorerebbe la voce di un appoggio significativo fornito, al ballottaggio, alla candidata […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Rosa De Lucia e Gaetano Esposito

    Si preannuncia un’altra riunione molto tesa tra i Democratici maddalonesi

    MADDALONI – Pare che la promessa ci sia stata e come. E pare che Gaetano Esposito, candidato sindaco del Pd abbia fatto, veramente, la bocca alla poltrona di presidente del Consiglio comunale. Questo avvalorerebbe la voce di un appoggio significativo fornito, al ballottaggio, alla candidata del Pdl, Rosa De Lucia da parte di questa componente del Pd.

    Ma l’operazione non è di semplice realizzazione. Primo perchè questa toglierebbe una poltrona alla complessa spartizione tra tutti coloro che hanno appoggiato, impegnandosi direttamente, lo sforzo elettorale di Rosa De Lucia.

    Secondo, perchè il Pd avrebbe difficoltà a gestire politicamente questa operazione, dato che, con Gaetano Esposito presidente del Consiglio e, dunque, garante superpartes, il Pd rimarrebbe con il solo Francesco Capuozzo a svolgere l’azione di opposizione.

    La cosa, come si può ben capire, ridurrebbe di molto la possibilità che il Pd si accrediti, in prospettiva, come soggetto politico, capace di realizzare un progetto programmatico alternativo a quello del centro destra.

    A quanto pare, tra oggi venerdì e domani, si dovrebbe svolgere una riunione del Pd maddalonese, in modo che, se c’è statala promessa, Gaetano Esposito la possa rendere pubblica anche ai componenti della direzione cittadina, in modo che questa possa discutere la linea da adottare.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 14 giugno 2013 ALLE ORE 16:49