Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI – De Lucia chiama De Lucia. Al comune gravato dal dissesto finanziario si propongono “inviti” ad assumere vigili urbani a tempo determinato


    I caschi bianchi verrebbero pagati con i fondi delle violazioni al codice della strada MADDALONI – Stamattina, mercoledì, presso il nostro indirizzo di posta elettronica è giunta un’email con tanto di nota stampa che pubblichiamo in calce al nostro articolo a firma di Giuseppe De Lucia, coordinatore provinciale del sindacato Csa Regioni e Autonomie Locali, nella […]

    Nelle foto, da sinistra, una volante dei vigili e il sindaco Rosa De Lucia

    I caschi bianchi verrebbero pagati con i fondi delle violazioni al codice della strada

    MADDALONI – Stamattina, mercoledì, presso il nostro indirizzo di posta elettronica è giunta un’email con tanto di nota stampa che pubblichiamo in calce al nostro articolo a firma di Giuseppe De Lucia, coordinatore provinciale del sindacato Csa Regioni e Autonomie Locali, nella quale si fa esplicita richiesta al sindaco e alle autorità maddalonesi di attivare le procedure per l’assunzione a tempo determinato di personale per incrementare il corpo dei vigili urbani, in quanto ne risulterebbe nettamente deficitario.

    Il sindacalista animato da uno spirito propositivo ha trovato anche il modo come retribuire questi nuovi caschi bianchi: mediante i fondi che si dovrebbero incassare per le violazioni al codice della strada. Tanto lo si da anche in altri comuni…

    Non sappiamo se dobbiamo ridere o piangere, nonchè se considerare tale proposta come l’offerta di una spalla politica al sindaco De Lucia per promuovere in un comune caratterizzato dal dissesto finanziario nuove assunzioni…

    Staremo a vedere.

    Red. Pro.

    QUI SOTTO LA NOTA STAMPA DEL RESPONSABILE PROVINCIALE DEL CSA GIUSEPPE DE LUCIA 

    Al  Sig. Sindaco

    All’Assessore alla P.M.

    Al Segretario Generale

    Al Dirigente della P. M.

    Comune di Maddaloni

    Oggetto: Assunzione a tempo determinato. Deroga per la Polizia Locale.

                               La scrivente Organizzazione Sindacale evidenzia che a  decorrere dal 2013 per gli enti locali è possibile assumere personale a tempo determinato per garantire l’esercizio delle funzioni di polizia locale (vedi articolo 4 ter del dl n. 16/2012).

    La normativa di cui sopra si riflette nell’articolo 208 comma 5 bis del Codice della Strada il quale stabilisce che una quota dei proventi derivanti dalle sanzioni comminate per le violazioni del codice stesso possa  “ anche essere destinata ad assunzioni stagionali a progetti nelle forme di contratto a tempo determinato”.

    Si sottolinea che con parere numero 273 del 25/06/2013 la sezione regionale della Corte dei Conti Lombardia ha ritenuto legittimo utilizzare tale strumento (proventi derivanti dalle sanzioni per violazioni al CdS) per procedere ad assunzioni a tempo determinato al fine da potenziare i servizi di polizia locale.

    Si rammenta che già numerosi  enti locali hanno utilizzato tale opportunità.

    L’attuale organico della Polizia Locale di Maddaloni risulta nettamente deficitario (50% in meno rispetto a quanto previsto dalla Legge Regionale n. 12/2003), per questo si ritiene urgente procedere all’implementazione degli operatori della Polizia Locale.

    Sollecitiamo le autorità in indirizzo,  ognuno per le proprie competenze, ad attivare le procedure necessarie  per dare alla Città di Maddaloni  un servizio di Polizia Locale che risponda alle esigenze di una realtà difficile e complessa.

    Questa O.S. resta a disposizione per qualsiasi contributo venisse richiesto.

     

    Maddaloni 16 ottobre 2013

                                      Il Coordinatore Prov.le

                   -Giuseppe de Lucia -

    PUBBLICATO IL: 16 ottobre 2013 ALLE ORE 17:30