Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI – Caos Cafarelli: De Filippo è convinto di averla recuperata, ma il suo addio a Maddaloni nel Cuore è ancora scritto nero su bianco nell’ufficio Protocollo


      Lunedì, il giorno decisivo per dipanare questa matassa.   MADDALONI - Andrea de Filippo è convinto che il caso Cafarelli sia rientrato e che il pressing sulla consigliera comunale di “Maddaloni nel Cuore”, portato da Gennaro Cioffi e da Vinciguerra, sia, alla fine, fallito. De Filippo si dice convinto che la Cafarelli sia ritornata […]

    Nelle foto, Gennaro Cioffi, Vinciguerra e De Filippo

     

    Lunedì, il giorno decisivo per dipanare questa matassa.

     

    MADDALONI - Andrea de Filippo è convinto che il caso Cafarelli sia rientrato e che il pressing sulla consigliera comunale di “Maddaloni nel Cuore”, portato da Gennaro Cioffi e da Vinciguerra, sia, alla fine, fallito.

    De Filippo si dice convinto che la Cafarelli sia ritornata sui suoi passi, dopo che giovedì sera la sua uscita da Maddaloni nel Cuore con contestuale dichiarazione di indipendenza, sembrava cosa fatta.

    Anzi, più che sembrava, era cosa fatta, visto che l’intenzione era diventata fattuale e messa nero su bianco in una dichiarazione che la Cafarelli aveva presentato all’ufficio Protocollo del comune.

    Dell’obiettivo politico di Vinciguerra e di Cioffi, che vorrebbero utilizzare la Cafarelli per formare un gruppo consiliare a tre, in modo da trattare con il Sindaco de Lucia con la moneta sonante dei numeri consiliari, abbiamo già scritto nei giorni scorsi.

    Ora c’è solo da verificare se quella dichiarazione, che ancora ieri, venerdì, giaceva nell’ufficio protocollo e che la Cafarelli non aveva  ancora revocato o superato con una nuova dichiarazione, verrà ritirata o meno lunedì mattina.

    Solo a quel punto, si conoscerà la verità su questa vicenda.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 1 febbraio 2014 ALLE ORE 17:42