Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI AL BALLOTTAGGIO – Pisani stufo di aspettare chiude alla De Lucia: “Nessun apparentamento e libertà di voto ai nostri elettori”


        Si è chiusa definitivamente verso le 18 di stasera l’ultimo spiraglio di una trattavi che non è mai partita seraimente. Il candidato sindaco di Impegno comune e Insieme per Maddaloni: “Faremo un’opposizione attenta, seria, nell’interesse della città che rischia di cadere nel baratro” MADDALONI - Già da mezzogiorno era nell’area come abbiamo scritto […]

    Nella foto Santangelo, Pisani e Di Rosa

     

     

    Si è chiusa definitivamente verso le 18 di stasera l’ultimo spiraglio di una trattavi che non è mai partita seraimente. Il candidato sindaco di Impegno comune e Insieme per Maddaloni: “Faremo un’opposizione attenta, seria, nell’interesse della città che rischia di cadere nel baratro”

    MADDALONI - Già da mezzogiorno era nell’area come abbiamo scritto negli altri articoli di giornata deidcati a Maddaloni. Il fatto che la De Lucia abbia saltato un appuntamento preso alle 11 con Enrico Pisani, ha innestato un sussulto di comprensibile orgoglio nelle due liste di Impegno comune e Insieme per Maddaloni che oggi pomeriggio, sabato, insieme al candidato sindaco, hanno deciso di non chiedere alcun apparentamento.

    QUI SOTTO IL COMUNICATO STAMPA DI ENRICO PISANI

    «I candidati e gli elettori di Impegno comune e Insieme per Maddaloni, sono liberi di votare il sindaco che meglio li rappresenta in questo turno di ballottaggio. Come candidato sindaco, assieme al gruppo promotore del progetto, abbiamo deciso di non sottoscrivere alcun apparentamento con le forze in campo». Enrico Pisani, con un giorno di anticipo, scioglie ogni dubbio rispetto al posizionamento delle sue liste in vista del turno elettorale della prossima settimana.

    «Il nostro cruccio – aggiunge – è dare una prospettiva e un futuro a Maddaloni che, altrimenti rischia di finire nel baratro». Pisani chiarisce anche il perché dell’indicazione libera ai suoi elettori e ai suoi candidati. «Per noi il voto è la massima espressione di democrazia che c’è – ha spiegato – immaginare di impedire a chicchessia di esercitare questo diritto, significherebbe violare quelli che sono alcuni dei principi cardine del nostro gruppo. Nell’augurare in bocca al lupo ai candidati in corsa, informiamo il prossimo sindaco di Maddaloni, che troverà nel gruppo di Impegno comune e Insieme per Maddaloni, una forza attenta ai problemi della città, vigile sulle scelte che saranno operate, critica rispetto ai possibili torti che verranno fatti ai cittadini e, propositiva rispetto alla risoluzione delle criticità del territorio».

    PUBBLICATO IL: 1 giugno 2013 ALLE ORE 20:21