Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    GUARDA IL VIDEO/ S. MARIA CV – Per il Pdl ‘Di Muro non ne ha azzeccata una': Tribunale, scuola infermieri, Imu. Cronologia implacabile di un fallimento


     Nella foto il coordinatore Pdl di S. Maria C.V. Salvatore Mastroianni Le immagini dell’evento svoltosi stamattina che è servito anche per indicare chi è pronto a continuare un opposizione irriducibile senza se e senza ma. Udc: c’era Fabio Monaco, mancavano Valletta e Rauso. SANTA MARIA CAPUA VETERE – “Non ne hanno azzeccata una” il Pdl e […]

     Nella foto il coordinatore Pdl di S. Maria C.V. Salvatore Mastroianni

    Le immagini dell’evento svoltosi stamattina che è servito anche per indicare chi è pronto a continuare un opposizione irriducibile senza se e senza ma. Udc: c’era Fabio Monaco, mancavano Valletta e Rauso.

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – “Non ne hanno azzeccata una” il Pdl e l’opposizione all’amministrazione Di Muro, accompagna quella che può sembrare una frase rituale con un numero cospicuo di esempi: Tribunale, capannone di Grattapulci, caso Beghelli, ex Tabacchificio, aumento dell’Imu sulla prima casa, perdita della scuola infermieri e molto altro ancora.

    Più che un commento al bilancio preventivo, è stato un consuntivo. Un consuntivo che, secondo l’opposizione, è totalmente fallimentare. Sul bilancio di previsione poco si può dire, secondo Salvatore Mastroianni e gli altri, perché qui di previsione non c’è nulla dato che la previsione nulla ci azzecca con un documento che sarà approvato a 60 giorni della chiusura dell’anno solare che doveva programmare.

    Ma l’occasione della conferenza stampa di stamattina è servita a cristallizzare il quadro della composizione reale di una minoranza senza se e senza ma, ma soprattutto, senza momenti di stanchezza. C’erano il coordinatore cittadino Mastroianni, Gaetano Di Monaco, Martino Valiante, Simonelli. E c’era anche Fabio Monaco, mentre spiccava l’assenza degli altri due consiglieri comunali Udc Balletta e Rauso. Non ‘cera Campochiaro ma, in effetti, il capogruppo è stato trattenuto a casa da piccoli ed effettivi problemi di salute. Si è rivisto in giro anche Arturo Bolognesi, riavvicinatosi al Pdl. E c’era naturalmente anche l’ex sindaco Giancarlo Giudicianni.

    Una speciale sottolineatura l’hanno meritata le spese pazze, nonostante la spending review, che Casertace sta pubblicando con scansione puntuale. Secondo il Pdl, prebende e regali fatti ad amici e ad amici degli amici, che costano alle tasche dei sammaritani circa due milioni e mezzo all’anno. Un argomento per il qule l’opposizione già preannuncia una conferenza stampa ad hoc per fine anno.In questo caso però ,più che il nostro racconto e utile la visione video della conferenza stampa degli interventi di Mastroianni e Giudicianni che abbiamo registrato stamattina.

    g.g.

    PUBBLICATO IL: 27 ottobre 2012 ALLE ORE 13:54