Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    FALCIANO DEL MASSICO, 12 mila e 500 € di fondi andati in fumo. L’attacco di Freddino e Prata e la replica del sindaco Santoro


    FALCIANO DEL MASSICO- Ancora battibecchi tra maggioranza e opposizione. Freddino e Prata rinfacciano all’Amministrazione la mancata domanda per il finanziamento provinciale disposto per la differenziata. I due consiglieri di minoranza, gridano allo scandalo, in quanto si è perso un importante finanziamento di 12.500 euro, del quale, invece, ne hanno usufruito gran parte dei Comuni della […]

    Nella foto Freddino, Santoro e Prata

    FALCIANO DEL MASSICO- Ancora battibecchi tra maggioranza e opposizione. Freddino e Prata rinfacciano all’Amministrazione la mancata domanda per il finanziamento provinciale disposto per la differenziata.

    I due consiglieri di minoranza, gridano allo scandalo, in quanto si è perso un importante finanziamento di 12.500 euro, del quale, invece, ne hanno usufruito gran parte dei Comuni della provincia di Caserta. I consiglieri spiegano che per ottenerlo, bastava presentare un piccolo progetto entro il 12 Luglio 2013; cosa che però non è stata fatta.

    L’Amministrazione targata Gabbiano viene accusata di essere sempre in ritardo su fondi messi a disposizione da Provincia, Regione, Stato, Unione Europea. Non si è fatta attendere più di tanto la risposta del sindaco Santoro, il quale ritiene che dal punto di vista della differenziata il Comune di Falciano non presenta alcun problema, dato che ha una percentuale che oscilla tra il 76 e l’80% ed in precedenza anche Falciano, come tutti gli altri Comuni che erano al disotto del 50%, era commissariato, quindi fino al 12 Luglio il responsabile era il commissario e non il sindaco. infine, Santoro ammette che fino a questo punto non si sono lasciati sfuggire nulla; anzi, quello dei fondi regionali, provinciali e statali può essere considerato un loro punto di forza.

    Antonio Caputo

    PUBBLICATO IL: 9 gennaio 2014 ALLE ORE 18:59