Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA / PD, Feole “azzerato” dalla Commissione di Garanzia Regionale. Assemblea entro il 20 maggio. Sarà convocata da Abbate


    Siamo in grado di offrirvi il testo integrale del dispositivo dell’importante organismo regionale del Partito Democratico.  CASERTA - La direzione di marcia del PD Casertano era stata già delineata dall’invito, fatto a Dario Abbate, dagli organi nazionali del Partito, affinchè fosse lui a rappresentare il partito stesso nella riunione di tutti i segretari provinciali d’Italia, […]

    Siamo in grado di offrirvi il testo integrale del dispositivo dell’importante organismo regionale del Partito Democratico. 

    CASERTA - La direzione di marcia del PD Casertano era stata già delineata dall’invito, fatto a Dario Abbate, dagli organi nazionali del Partito, affinchè fosse lui a rappresentare il partito stesso nella riunione di tutti i segretari provinciali d’Italia, svoltasi a Roma.

    Per cui, il deliberato della Commissione di Garanzia Regionale, non sorprende affatto. Si tratta di una decisione che finalmente fa un po’ di chiarezza su quelle che saranno le prossime tappe della riorganizzazione.

    La Commissione di Garanzia sottolinea, come elemento cruciale di tutto quello che è capitato da dicembre ad oggi, il fatto che l’assemblea provinciale che secondo un deliberato della Direzione doveva essere convocata entro e non oltre il 15 gennaio, in realtà non è stata mai tenuta, dunque, manca l’atto che perfeziona e rende effettivamente esecutive le dimissioni rassegnate da Dario Abbate lo scorso 22 dicembre.

    Non essendo stata rispettata la scadenza del 15 gennaio, vengono meno anche il ruolo e la funzione del vicesegretario Ludovico Feole e del comitato di garanzia con cui Feole avrebbe dovuto limitarsi a gestire le elezioni primarie del 29 dicembre prima di arrivare all’assemblea del 15 gennaio.

    La Commissione impone, in sostanza vista la situazione di grave difficoltà in cui versa il partito, di celebrare l’assemblea entro e non oltre il 20 maggio prossimo. Un’assemblea che dovrà essere convocata dallo stesso Abbate e che, prima di eleggere il nuovo segretario, dovrà, così è scritto testualmente nel dispositivo della Commissione, “valutare la posizione” dello stesso Segretario.

    G.G.

     

    QUI SOTTO IL TESTO INTEGRALE DEL DISPOSITIVO DELLA COMMISSIONE DI GARANZIA REGIONALE DEL PD

    La commissione Regionale di Garanzia si è riunita in data 3 maggio 2013  per la valutazione di quanto segnalato da Dario Abbate relativamente alla situazione degli organismi Provinciali di  Caserta.

    La Commissione  ha verificato che   nella riunione della Direzione Provinciale  di Caserta, svoltasi in data 22 Dicembre 2012, il segretario Provinciale, su invito del Segretario Regionale Enzo Amendola, ha rassegnato le dimissioni in vista delle primarie per la scelta dei parlamentari e che ,nella stessa sede, fu approvata la composizione di un comitato di garanzia per lo svolgimento delle stesse, composto dal vice segretario e da un rappresentante per ogni candidato.
    La stessa Direzione espresse la volontà di convocare, per il 15 Gennaio 2013, l’Assemblea Provinciale al fine di ratificare le dimissioni del  Segretario ed adottare i provvedimenti consequenziali.
    Considerato che l’Assemblea non si è riunita e che, recentemente, anche il Tesoriere ha rassegnato le dimissioni risulta evidente lo stato di difficoltà del Partito a livello provinciale.
    Alla luce di quanto innanzi la Commissione di Garanzia, considerate anche la scadenze nazionali e l’apertura di una fase straordinaria della vita del partito, sollecita la convocazione dell’Assemblea  Provinciale entro la seconda decade di Maggio per valutare la posizione  del segretario ed adottare le decisioni necessarie a garantire la piena legittimazione a tutti gli organi statutari in prospettiva dei prossimi delicati impegni.

    La Commissione Regionale di Garanzia

    Napoli 6 maggio 2013

    PUBBLICATO IL: 6 maggio 2013 ALLE ORE 19:00