Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE – Una spallata a Cennami? Mario Fusco e i suoi verso il Pd di Renzi e Civati


        L’ex consigliere di Io Amo Mondragone avrebbe partecipato ad una pizza con degli amici “democratici”. “Non si tratta di nessuna spallata, ma non nascondo che io e il mio gruppo stiamo seguendo da vicino gli sviluppi nazionali di questo partito, vorremo dare un contributo per rinnovare la politica”  MONDRAGONE – Nel giorno in cui […]

    Nelle foto, da sinistra, Mario Fusco e Achille Cennami

     

     

    L’ex consigliere di Io Amo Mondragone avrebbe partecipato ad una pizza con degli amici “democratici”. “Non si tratta di nessuna spallata, ma non nascondo che io e il mio gruppo stiamo seguendo da vicino gli sviluppi nazionali di questo partito, vorremo dare un contributo per rinnovare la politica” 

    MONDRAGONE – Nel giorno in cui la tradizione popolare crede che la Madonna visiti le anime del Purgatorio, il 16 luglio, festa di Maria del Carmine, a Mondragone e precisamente presso la pizzeria-trattoria Taverna dei Duchi Carafa – borgo Sant’Angelo, l’ex consigliere comunale di Io Amo Mondragone, Mario Fusco sarebbe stato invitato, dagli amici del Pd a consumare una pizza.

    Qualcuno, ieri mattina, mercoledì in piazza, ha cominciato ad ipotizzare che le anime “purganti” e deluse del Pd, contrariate dalla linea assunta da Cennami, vorrebbero il buon Mario Fusco alla guida del partito e precisamente della corrente dei renziani.

    Ovviamente, trattandosi di voci, abbiamo chiesto al diretto interessato se era vera questa notizia.

    Ho partecipato, su invito, ad un incontro con degli amici con i quali ho condiviso delle opinioni e soprattutto una pizza… Non nascondo il mio interesse politico verso l’area del Pd e in questi ultimi tempi sto seguendo gli sviluppi nazionali di questo partito. Il sottoscritto con il mio gruppo Io Amo Mondragone, stiamo valutando ovviamente se possiamo condividere un percorso, un cammino insieme alla compagine dei democratici“.

    Si sente più vicino a Renzi o a qualche altro esponente politico del partito?

    Credo che oggi non possiamo più discutere e connotare le correnti politico del Pd in post democristiane e post comuniste… non nascondo che sto seguendo sia Renzi che Civati, due giovani esponenti del partito che possono realmente dare una svolta al Partito Democratico”.

    Qualcuno sostiene che è intenzionato a dare una spallata a Cennami?

    Assolutamente no, se ci sarà l’occasione vogliamo dare come gruppo il nostro contributo al fine di innescare un nuovo corso alla politica. Nella mia cultura politica non c’è spazio per le spallate“.

    Massimiliano Ive

    PUBBLICATO IL: 18 luglio 2013 ALLE ORE 11:28