Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Esclusiva / Ecco tutti i nomi di quelli pronti a sostenere Renzi alle elezioni primarie. Quelli che c’erano al Comunale e anche quelli che non c’erano


    Presenze diversificate e spalmate su tutto il territorio di Terra di Lavoro. Di rilievo, anche perchè un pò sorprendenti, i nomi maddalonesi Caserta - Nell’editoriale che abbiamo dedicato all’evento di Matteo Renzi, abbiamo provato ad articolare un ragionamento su quello che riteniamo l’essenza di questo momento politico, relativamente alle modalità attraverso cui si sta creando la […]

    Nella foto, la platea del teatro Comunale durante il comizio di Renzi

    Presenze diversificate e spalmate su tutto il territorio di Terra di Lavoro. Di rilievo, anche perchè un pò sorprendenti, i nomi maddalonesi

    Caserta - Nell’editoriale che abbiamo dedicato all’evento di Matteo Renzi, abbiamo provato ad articolare un ragionamento su quello che riteniamo l’essenza di questo momento politico, relativamente alle modalità attraverso cui si sta creando la platea dei sostenitori del sindaco di Firenze, in previsione delle elezioni primarie del centro sinistra.

    Ma siccome tra i lettori di Casertace ci sono anche molti praticoni, che ritengono ancora che un rosario di nomi, possa essere l’indice di una forza o di una debolezza di un progetto politico, vi diciamo, che, oltre ai 3 consiglieri provinciali  Antonio Mirra, Delli Curti ed Emiddio Cimmino, c’erano diversi altri individui conosciuti: dal consigliere comunale di Sessa Aurunca Vernile, all’ex candidato sindaco sessano Passaretta, al sindaco di Villa Di Briano, Dionigi Magliulo. E ancora, tutto il gruppo del medico di base, già consigliere comunale di Marcianise, Trombetta; Carmine De Lucia con tutto il gruppo della Valle di Suessola, il candidato sindaco alle ultime elezioni comunali di San Nicola La Strada Narducci; il già citato nel live di ieri, di Casertace, Michele Farina, già sindaco di Maddaloni; Gennaro Falco di Parete, fratello di Salvatore Falco, attuale consigliere provinciale, eletto in una lista civica collegata a Zinzi. E anocra, i già più volte citati  da Casertace, in questi ultimi giorni, Peppe Russo e Carlo Troianiello, consiglieri comunali di Santa Maria Capua Vetere; gli aversani Mariano D’Amore e Felice Parisi, e poi un gruppo importante di maddalonesi, formato dagli ex pascarelliani, Carmine Addesso e Maurizio Reitano, più l’ex assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Schiavone. Si è visto anche Correra, ma probabilmente solo in veste di osservatore. Nelle prime fila a spellarsi le mani, invece, Maria Vitalba, funzionario del tribunale di Santa Maria Capua Vete, saldamente collegata negli ultimi anni alla sensibilità politica di Franco Capobianco, che, oggi sta dalla parte di Bersani.

    Per quanto riguarda i casertani, oltre la già citata presenza di Edgardo Ursomando, accompagnato nell’occasione da Pasquale Corvino, piena conferma della sua posizione pro Renzi, da parte del segretario cittadino Mauro Desiderio.

    Nel teatro presente anche il rappresentante del Pd di Falciano di Caserta, Laudato.

    Gruppetto mondragonese; pare vicino al consigliere comunale Francesco Supino, il quale però non si è visto.

    Ultima citazione per Giovanna Abbate, moglie di Mario Bologna, per anni factotum di Antonio Bassolino. Abbate stava dentro, Mario Bologna fuori dal tetro.

    Di Ubaldo Greco abbiamo già fatto menzione nell’editoriale, mentre in questa sede, a chiusura dell’articolo, ci piace citare una presenza, diciamo così, stravagante: appiccicato ad una delle poltrone del teatro, è lui o non è lui, ceerrrrto che lui, Felix Del Monaco, già tesoriere del Pd, poi transitato con Zinzi, ora a caccia di rivalse con Renzi, che, però, ci permettiamo di dire, interpreta ed è testimone di un modello politico che, ad occhio e croce dovrebbe essere in assoluta antitesi con quello di cui Del Monaco e carovane di suoi affini sono stati interpreti e di cui hanno largamente beneficiato ad ampie e portentose fauci.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 15 ottobre 2012 ALLE ORE 18:04