Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA CON VIDEO, FORZA ITALIA A MONDRAGONE – L’ultimatum di Nitto Palma al ribaltone di Schiappa e Cennami: “Il sindaco non è insostituibile, può andare a casa”. E Daniela Nugnes….


      Presenti in sala Conte, Gallo e Giuseppe Piazza. Quest’ultimo saluta Nitto che gli stringe la mano. Sono lontani i tempi dell’epurazione. Ora il coordinatore campano dei berlusconiani si ricorda che ai piedi del Petrino c’è un governo che non rispetta la “sovranità popolare”. Ma quando c’erano Romano e Polverino…. di Massimiliano Ive MONDRAGONE – […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Daniela Nugnes, Giuseppe Piazza con Sergio Luise e Nitto Palma al convegno azzurro al Crown Plaza

    Presenti in sala Conte, Gallo e Giuseppe Piazza. Quest’ultimo saluta Nitto che gli stringe la mano. Sono lontani i tempi dell’epurazione. Ora il coordinatore campano dei berlusconiani si ricorda che ai piedi del Petrino c’è un governo che non rispetta la “sovranità popolare”. Ma quando c’erano Romano e Polverino….

    di Massimiliano Ive

    MONDRAGONE – Si sono ormai spente le luci nella sala del Crown Plaza di Caserta, che ha ospitato il convegno provinciale di Forza Italia, ma fanno ancora eco le parole del coordinatore campano del partito di Berlusconi, Francesco Nitto Palma riguardo il caso di Mondragone.

    Nitto Palma non ha perdonato il “passo falso” del sindaco Giovanni Schiappa e dei suoi uomini, che hanno deciso di aderire al Nuovo Centrodestra di Paolo Romano, pertanto si è ricordato all’improvviso, dopo che per un’estate intera ha letto gli articoli critici di Casertace (sostenendo: “Casertace mi critica sempre!!!”) e dopo che ha nominato un ispettore proprio sul caso politico della città ai piedi del Petrino, che l’amministrazione comunale mondragonese governa grazie al ribaltone col Pd di Achille Cennami.

    Nitto Palma ha “usato” il caso Mondragone ponendo una netta misura alla sua linea politica: “Con chi ha tradito Berlusconi non possiamo trattare…

    Per cui ha lanciato un monito contro Schiappa e la sua amministrazione, ritornando al concetto che “Il Nuovo Centrodestra è una costola del governo della sinistra“.

    Schiappa non può considerarsi insostituibile… può essere mandato a casa… Non può governare con il mandato dei voti degli elettori del centrodestra, per poi gestire il Comune con la sinistra“.

    Queste parole fanno venire i brividi, in quanto il ribaltone nei dì di maggio fu considerato cosa buona dal Pdl, quando Paolo Romano e Polverino facevano a Mondragone il bello e il cattivo tempo contro Landolfi e compagnia e quando fu epurato il coordinatore cittadino del partito, Giuseppe Piazza…

    I tempi sono cambiati, anche perchè Piazza oggi, assieme a Daniela Nugnes, Conte e Gallo erano presenti in sala con l’intento di giurare fedeltà a “Zio Silvio”, quindi anche a Nitto Palma.

    Palma si è avvicinato a Giuseppe Piazza e con un sorrisino ha riferito: “Lei è stato sempre molto critico con me…”. Comunque dopo vi è stato un saluto e una stretta di mano.

    Per quanto concerne Daniela Nugnes siamo riusciti a distanza di 24ore ed in occasione del convegno azzurro a contattarla e a porre la seguente domanda: considerato che il sindaco Schiappa ha deciso di seguire la scia di Paolo Romano e di Alfano, come sarà strutturato il nuovo circolo di Forza Italia a Mondragone? Lei tra le altre cose diverrà il nuovo centro di gravità azzurro, considerato che ricopre il ruolo di assessore regionale?

    Non è certo con i ruoli e con gli incarichi che noi, oggi, dobbiamo costruire il partito. Occorrono idee nuove e lasciamo stare il passato. Era evidente che il sindaco Schiappa serbasse in sé da tempo l’idea di scindersi e seguire un altro percorso politico. Ciò ha creato divisioni e lacerazioni a Mondragone che noi abbiamo il compito di superare“.

    Per ascoltare integralmente l’intervista effettuata all’assessora Regionale, Daniela Nugnes vi rinviamo al video che pubblichiamo in primo piano.

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 30 novembre 2013 ALLE ORE 17:15