Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA CASTEL VOLTURNO – Luise accoglie nel Pdl l’ex vicesegretario provinciale dell’Udc, Napoletano. Polverino e Giuliano, lunedì benediranno il nuovo coordinamento cittadino


      Al Marina di Castello resort la manifestazione di presentazione del nuovo gruppo politico. Il coordinatore cittadino “Occorreva l’esperienza politica di un uomo del passato per ricostruire il futuro di un partito che guarda ai nuovi progetti per Castel Volturno”   CASTEL VOLTURNO – Dopo oltre 40 anni di vita politica trascorsa prima nella Democrazia Cristiana […]

    Nelle foto, da sinistra, Giacomo Napoletano, Sergio Luise, Angelo Polverino e Pasquale Giuliano

     

    Al Marina di Castello resort la manifestazione di presentazione del nuovo gruppo politico. Il coordinatore cittadino “Occorreva l’esperienza politica di un uomo del passato per ricostruire il futuro di un partito che guarda ai nuovi progetti per Castel Volturno”

     

    CASTEL VOLTURNO – Dopo oltre 40 anni di vita politica trascorsa prima nella Democrazia Cristiana e poi nel partito del Ccd-Udc, l’ex vice segretario provinciale del partito di Casini, Giacomo Napoletano passa nelle file del Pdl per ricoprire, nel nuovo coordinamento cittadino dei berlusconiani di Sergio Luise, il ruolo di delegato nei rapporti con gli altri partiti.

    La notizia dell’ingresso dell’ex sindaco di Castel Volturno nel partito del Popolo della Libertà è stato annunciato dal neo coordinatore cittadino Sergio Luise, che stamane, ha anche annunciato: “Lunedì 10 maggio, alle ore 18.00 presso l’ex Holiday Inn (Marina di Castello resort) alla presenza del coordinatore provinciale Pasquale Giuliano e del suo vice, Angelo Polverino, si terrà un incontro nel quale il sottoscritto presenterà ufficialmente il nuovo coordinamento cittadino e in questa occasione presenterò l’amico Napoletano come punto di riferimento di un partito che guarda alla solidità e all’esperienza del passato per costruire un nuovo futuro“.

    Sull’ingresso di Napoletano nella famiglia di Berlusconi, Luise precisa “Sono contento di questa adesione. Occorreva in questo gruppo una figura politica di spessore e con i dovuti attributi. Il partito con lui e con me avrà un assetto stabile e concreto. Nel mio programma politico si riparte proprio dai progetti che sono riuscito a mettere in cantiere, quali la Domiziana, l’accordo di programma e via discorrendo”.

    Massimiliano Ive 

     

     

    PUBBLICATO IL: 5 giugno 2013 ALLE ORE 12:42