Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Debiti fuori bilancio e Consuntivo. Spirito tranquillo: "Ho il parere del ministero". Via libera all'approvazione


        Oggi pomeriggio, giovedì, riunione dei consiglieri di maggioranza, a cui ha partecipato anche l’assessore al Bilancio   CASERTA - L’assessore al Bilancio del Comune di Caserta, Nello Spirito non è uno che parla a vanvera. Ha preso molto seriamente la questione dei debiti fuori bilancio relativi all’anno 2011, nel loro rapporto con il […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Antonello Acconcia e Nello Spirito

     

    Oggi pomeriggio, giovedì, riunione dei consiglieri di maggioranza, a cui ha partecipato anche l’assessore al Bilancio

     

    CASERTA - L’assessore al Bilancio del Comune di Caserta, Nello Spirito non è uno che parla a vanvera. Ha preso molto seriamente la questione dei debiti fuori bilancio relativi all’anno 2011, nel loro rapporto con il Consuntivo che si andrà ad approvare, con ogni probabilità, lunedì in seconda convocazione.

    Spirito ha parlato oggi pomeriggio, giovedì, ai consiglieri comunali della maggioranza, compresi quelli dell’Udc, convocati per iniziativa del presidente del Consiglio comunale, Gianfausto Iarrobino. E ha fatto capire, sollecitato soprattutto dai quesiti postigli da Antonello Acconcia, di avere in mano un parere decisivo, quello del ben conosciuto Verde del dipartimento della finanza locale del ministero degli Interni, il quale lo avrebbe rassicurato sul fatto che i debiti fuori bilancio 2011, potranno rimanere fuori dal Consuntivo, in considerazione del fatto, che tecnicamente sono considerabili debiti fuori bilancio solo nel momento in cui sono riconosciuti come tali dal Consiglio comunale.

    Questa tesi si andrà a confrontare con la tesi difforme, che ieri, in sede di commissione bilancio, il consigliere comunale di opposizione Cobianchi aveva propugnato.

    Staremo a vedere

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 21 marzo 2013 ALLE ORE 19:25