Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Dalle casse del Pd casertano mancherebbero decine di migliaia di euro. Oggi la direzione con tanti assenti


      Appuntamento fissato nell’hotel Cavalieri alle 17. L’argomento del Bilancio e dei soldi è al primo punto dell’ordine del giorno. Enzo Cappello: “E’ un errore non affidarsi ad un franco confronto”   CASERTA – Sarà con ogni probabilità una riunione della direzione provinciale del Pd a ranghi ridotti, quella fissata, per oggi pomeriggio, mercoledì, nell’hotel Cavalieri […]

    Nelle foto, da sinistra, Lucia Esposito, Pina Picierno, Enzo Cappelle e Rosaria Capacchione

     

    Appuntamento fissato nell’hotel Cavalieri alle 17. L’argomento del Bilancio e dei soldi è al primo punto dell’ordine del giorno. Enzo Cappello: “E’ un errore non affidarsi ad un franco confronto”

     

    CASERTA – Sarà con ogni probabilità una riunione della direzione provinciale del Pd a ranghi ridotti, quella fissata, per oggi pomeriggio, mercoledì, nell’hotel Cavalieri di Piazza Vanvitelli.

    A quanto pare, infatti, non ci saranno molti esponenti del partito. Mancheranno Lucia Esposito, Stefano Graziano, la Stellato family, Dario Abbate e anche Rosaria Capacchione, tra l’altro impegnata in queste ore a Roma per la questione del presidente della Repubblica.

    In poche parole, si conferma lo strappo consumato circa tre settimane fa nella famosa riunione in cui, durante l’intervento di Pina Picierno, la Esposito, Graziano e la Sgambato abbandonarono polemicamente la sede del partito, dopo averne cantate 4 alla deputata di Teano.

    Non si sa se questo gruppo di dirigenti abbia un’idea comune su quella che dovrà essere la prospettiva del Pd casertano o se invece, la comunione riguardi solo l’effetto pratico della diserzione, magari legata a motivazioni e ad aspirazioni diverse tra di loro.

    Fatto sta che oggi non si parlerà in maniera parziale della questione che Casertace sollevò già ai tempi delle Primarie. Dalla cassa del partito mancano i soldi. E ne mancano parecchi, dato che a quanto si dice in cassa ci sono solo mille euro.

    Da parte loro, Nicola Caputo ed Enzo Cappello non hanno eluso l’argomento, tanto è vero che il punto sul bilancio finanziario del partito è il primo posto dell’ordine del giorno della direzione di oggi.

    Ma con chi si potrà discutere dei soldi che ci sono e dei soldi che mancano, dato che il tesoriere Fattopace si è dimesso da tempo? “Disertare la direzione – spiega Enzo Cappello – è un errore. Ritengo che chi abbia da dire lo possa fare tranquillamente, sia sulla questione dei soldi, sia sul ruolo di Feole. Ma non presentarsi, a mio avviso – conclude Cappello – è un errore“.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 17 aprile 2013 ALLE ORE 11:29