Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO alle elezioni. Luise cala l’asso: il candidato a sindaco è il “super imprenditore Confapi”, Emilio Alfano. Colamatteo ridotto al ruolo di moderatore del convegno di Cesarone


    Padre dell'ex consigliere Ccd Udc Gennarino Alfano e fratello del noto Ciro Alfano leader del Udc campano e oggi vicepresidente della Provincia di Napoli

    Nelle foto, Emilio Alfano e Sergio Luise

    Nelle foto, Emilio Alfano e Sergio Luise

    di Massimiliano Ive

    CASTEL VOLTURNO – E’ stato l’ex assessore Sergio Luise a confermarcelo: il candidato a sindaco per la sua compagine azzurra, che non riconosce la candidatura a sindaco, né il ruolo politico di Cesare Diana, è Emilio Alfano, super imprenditore del comparto dell’illuminazione pubblica e nell’ambito dei cimiteri, presidente da 25 anni della Confapi Napoli, residente da 50 anni a Castel Volturno, padre dell’ex consigliere comunale Ccd-Udc della prima consiliatura Scalzone, Gennarino Alfano; fratello del vicepresidente della Provincia di Napoli, ed ex responsabile regionale dell’Udc, Ciro Alfano. Nella famiglia di Emilio Alfano va ricordato il ruolo politico ricoperto nell’era Dc di  Gennaro Alfano, parlamentare della Repubblica.

    Come ricorderanno i lettori di Castel Volturno,  Emilio Alfano ha fatto parte del gruppo del Consorzio Rinascita, cioè di quell’embrione di manager e imprenditori del territorio, che assieme ai Coppola incardinarono i lavori di riqualificazione della riviera Domiziana. Forse proprio per questo Luise ha deciso di fare un passo indietro rispetto a qualsiasi ambizione di candidatura a sindaco e di supportare, invece, Emilio Alfano conoscitore di quell’accordo di Programma sottoscritto 11 anni fa.

    Luise, contattato telefonicamente, vede in Emilio Alfano una figura che rappresenta una svolta possibile per il territorio anche rispetto a quanto accaduto negli ultimi tempi tra lui e il gruppo di Cesare Diana, nonchè tra lo stesso Luise e il presidente del Club di Forza Italia di Castel Volturno, Aldo Colamatteo che il prossimo 16 marzo assumerà il ruolo di moderatore della convention sul progetto per Castel Volturno, ispirato da Cesarone da Pinetamare.

     

    Moderatore1

     

    PUBBLICATO IL: 13 marzo 2014 ALLE ORE 12:05