Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO AL VOTO. Le comiche in Forza Italia sulla candidatura a sindaco di Cesare Diana. “Cesarone” smentito per la seconda volta


      CASTEL VOLTURNO – Quella che vedete pubblicata su margine destro del nostro articolo è l’immagine della posta email della pagina Facebook di Casertace. Ieri, pomeriggio alle 17.33, arriva in redazione dall’indirizzo di un certo Marco Ferrara questo messaggio: “Forza Italia Castelvolturno riparte dai territori e dalla base , dopo un confronto aperto su temi […]

     

    DianaLuiseColamatteo

    Nelle foto, Cesare Diana, Sergio Luise e Aldo Colamatteo

    CASTEL VOLTURNO – Quella che vedete pubblicata su margine destro del nostro articolo è l’immagine della posta email della pagina Facebook di Casertace. Ieri, pomeriggio alle 17.33, arriva in redazione dall’indirizzo di un certo Marco Ferrara questo messaggio:

    “Forza Italia Castelvolturno riparte dai territori e dalla base , dopo un confronto aperto su temi e contenuti. I tre circoli territoriali di Forza Italia rappresentati dai presidenti Marco Scala , Raffaele De Crescenzo e Aldo Colamatteo, hanno individuato nella persona di Cesare Diana quella più indicata per rappresentare un progetto politico che avrà al centro tutti cittadini castellani .A breve partendo proprio dai circoli daremo vita alla stesura del programma, insieme alle altre anime del centro destra,dai movimenti civici e dalle rappresentanze imprenditoriali che penna alla mano dovranno essere l’asse portante di un nuovo modo di fare politica.Siamo certi che solo attraverso questo modo potrà tornare a tirare un aria respirabile in un territorio che ha le potenzialità per essere il fiore all’occhiello della nostra provincia.
    Salve direttore ti invio il comunicato dei presidenti dei club

    Marco Ferrara1

    Ebbene, qualcuno non ha capito ancora, che la posta elettronica di Casertace è controllata dal sottoscritto. E quando è giungo questo messaggio, certamente non ci siamo fatti cogliere impreparati. Il direttore forse non è di Castel Volturno, ma il sottoscritto segue giorno dopo giorno le cronache del litorale, ben sapendo che il gruppo di Colamatteo e Luise non hanno sottoscritto nessun patto o progetto che vede come candidato a sindaco Cesare Diana. E’ già la seconda volta che capita questo incidente…

    Poichè siamo un giornale abbastanza attento non abbiamo pubblicato ieri il suddetto inciso. Oggi, dopo che per la seconda volta è stata rilanciata la notizia della designazione di Diana, abbiamo ricevuto subito un comunicato stampa ufficiale che smentisce questa voce.

    Leggete un po’ qui sotto. Noi, oggi ci fermiamo qui.

     

    Massimiliano Ive

     

    IL COMUNICATO STAMPA DEL GRUPPO DI FORZA ITALIA COORDINATO DA SERGIO LUISE

    Il gruppo di Forza Italia Caste Volturno, coordinato dall’avvocato Sergio Luise, è sinceramente intenerito dalla strategie politiche di “Cesarino” o “Cesarone” che, ogni giorno, cercando la compiacenza di giornalisti e di amici al bar, proclama la sua candidatura a sindaco con nuove, fantomatiche e strabilianti alleanze. Ultima, in ordine cronologico, quella promossa da un giornale poco attento a verificare le fonti e i contradditori politici, in cui il “Cesarino” castellano avrebbe dichiarato che “i tre circoli territoriali di Forza Italia rappresentati dai presidenti Marco Scala, Raffaele De Crescenzo e Aldo Colamatteo, hanno individuato nella persona di Cesare Diana quella più indicata per rappresentare un progetto politico che avrà al centro tutti i castellani”. “Cesarino” ha fatto l’ennesimo autogol. Ma lo perdoniamo. Non ha mai saputo giocare a “pallone” e, in fondo, il goal l’ha fatto a favore nostro. Spighiamo perché questa dichiarazione è falsa. Aldo Colamatteo non può dare il sostegno a nessuno, senza l’approvazione dei componenti del direttivo di “Forza Italia & Forza Silvio”. I comunicati stampa possono essere emanati solo dall’arch. Alessandro Ciambrone, che è stato delegato come responsabile stampa, comunicazione e rapporti istituzionali, con verbale del 22.01.2014 firmato all’unanimità del gruppo coordinato dall’avv. Luise. Inoltre Colamatteo, presidente del Club Forza Silvio, firmava in data 19.02.2014, con tutti i componenti del direttivo, un comunicato stampa in cui si afferma testualmente “Il gruppo di Forza Italia Castel Volturno, il suo coordinatore, avv. Sergio Luise, il Presidente del Club Forza Silvio Castel Volturno, dr. Aldo Colamatteo, e il referente stampa, comunicazioni e rapporti istituzionali, arch. Alessandro Ciambrone, prendono ufficialmente le distanze dal gruppo che sostiene la candidatura a Sindaco di Cesare Diana”. Il giorno dopo Colamatteo decideva autonomamente di smentirsi e trovare intese col gruppo che sostiene “Cesarino”. Ma questo appartiene al passato, infatti la maggioranza del gruppo costituito dal Club Forza Italia & Forza Silvio ha, di fatto, deciso di sfiduciare Colamatteo, per il suo comportamento poco coerente e ambiguo. La lettera di sfiducia è in partenza ed è indirizzata ai vertici regionali e nazionali di Forza Italia.

    PUBBLICATO IL: 1 marzo 2014 ALLE ORE 20:41