Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO – AD UN ANNO DAL VOTO – Nell’Udc Villano gioca d’anticipo spalleggiato dal “vecchio” Rocco Russo e lancia la sua proposta di candidatura


      Su facebook appare una pagina in cui l’ingegnere ed ex assessore titola “Arturo Villano – sindaco per Castel Volturno”. Quanto e come è nuovo il volto dell’ex assessore del giudice Nuzzo?   CASTEL VOLTURNO – Mentre ad Eugenio Fiorentino non dispiace una eventuale ricandidatura a sindaco, nell’Udc di Castel Volturno viene già avanzata una […]

     

    Su facebook appare una pagina in cui l’ingegnere ed ex assessore titola “Arturo Villano – sindaco per Castel Volturno”. Quanto e come è nuovo il volto dell’ex assessore del giudice Nuzzo?

     

    CASTEL VOLTURNO – Mentre ad Eugenio Fiorentino non dispiace una eventuale ricandidatura a sindaco, nell’Udc di Castel Volturno viene già avanzata una nuova proposta politica con un progetto e un nome e cognome. Ovviamente si tratta di un’ipotesi di candidatura che poi dovrà essere valutata. Stiamo scrivendo dell’ingegnere Arturo Villano, ex assessore della giunta Nuzzo.

    Abbiamo beccato su facebook, a tal proposito, una pagina con tanto di titolo “Arturo Villano – sindaco per Castel Volturno“. Nella stessa pagina abbiamo, anche, intravisto i profili dell’Udc e di Rocco Russo, altro “vecchio” della storia politica della cittadina rivierasca, che potrebbe nel tempo o già essere lo sponsor di questa nuova proposta lanciata nello scenario elettorale castellano.

    In calce all’articolo pubblichiamo anche la bozza di programma che intende realizzare l’Udc. La scelta di partire subito con proposte progetto ed eventuali candidature assume quasi il contorno di una semplificazione dei giochi politici per la prossima campagna elettorale. A differenza del Pdl – Forza Italia dove l’organizzazione della corsa alle elezioni, per il momento, sembra tutto ancora relegato ad una fase embrionale, nell’Udc si intende presentare già un “piatto pieno”.

    Strategie diverse…, dunque. L’eventuale scelta dell’Udc, che al momento sembra repentina ed improvvisata, nel tempo potrebbe assumere contorni ben più concreti e complessi. Occorre comprendere solo fino in fondo quanto e come sarà nuovo il volto politico di Arturo Villano.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 14 ottobre 2013 ALLE ORE 11:04