Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASO FOGNE. Provincia bizzarra, minaccia di querela il Comune a nome dell’impresa Gorrasi


      CASERTA - Un comunicato stampa piuttosto singolare, in cui l’impresa Gorrasi fa spedire una minaccia di querela per interposta persona al Comune di Castel Volturno, rappresentato in questo momento dal commissario di governo Contarino. Singolare perchè di solito chi ha intenzione già seriamente o solo come ipotesi di presentare la querela lo annuncia di […]

    ContarinoDepZinzi

     

    CASERTA - Un comunicato stampa piuttosto singolare, in cui l’impresa Gorrasi fa spedire una minaccia di querela per interposta persona al Comune di Castel Volturno, rappresentato in questo momento dal commissario di governo Contarino. Singolare perchè di solito chi ha intenzione già seriamente o solo come ipotesi di presentare la querela lo annuncia di persona e non lo fa annunciare ad un assessore provinciale e ad un dirigente della Provincia, quand’anche questi rappresentino il committente dei lavori in questione.

    Detto questo, 24ore dopo la pubblicazione dell’articolo inchiesta sul sistema fognario di Destra Volturno, c’è molto nervosismo nell’aria. La Provincia non ha digerito la messa in mora del Commissario di Governo, Contarino e degli uffici comunali di Castel Volturno. Stasera, giovedì in redazione è giunta una nota della Provincia di Caserta a firma del dirigente Spasiano e contofirmata dall’assessore provinciale Bidello che rispediscono le accuse formulate dal Comune di Castel Volturno al mittente riguardo gli impianti di sollevamento e annunciano la possibilità da parte del direttore dei lavori di presentare una querela ad personam, in quanto lo stesso considera le dichiarazioni enunciate “false e tendenziose”. CLICCA QUI PER LEGGERE

    Un vero e proprio rompicapo, in una vicenda che risulta caratterizzata da uno scontro istituzionale.

    Max Ive

    Risposta Prefetto Contarino – Castel Volturno(3)

    PUBBLICATO IL: 20 febbraio 2014 ALLE ORE 18:53