Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Caserta / Che “sola” ha dato Acconcia a Marzo e Palmiero! Stamattina ufficializzato il gruppo con i neo romaniani Del Rosso ed Esposito


    L’annuncio è stato dato durante il Consiglio comunale. Obiettivo un assessore, ma non sarà facile. Caserta - Che bollisse qualcosa in pentola è dimostrato dal fatto che Antonello Acconcia è arrivato puntuale al Consiglio comunale di stamattina. Di solito non è così. Evidentemente c’era un annuncio da fare e Acconcia lo ha fatto. Da oggi, […]

    Nelle foto, da sinistra, Antonello Acconcia, Biagio Esposito e Luigi Del Rosso

    L’annuncio è stato dato durante il Consiglio comunale. Obiettivo un assessore, ma non sarà facile.

    Caserta - Che bollisse qualcosa in pentola è dimostrato dal fatto che Antonello Acconcia è arrivato puntuale al Consiglio comunale di stamattina. Di solito non è così. Evidentemente c’era un annuncio da fare e Acconcia lo ha fatto. Da oggi, fa parte del nuovo gruppo consiliare che comporrà insieme a Biagio Esposito, che svolgerà il ruolo di capogruppo, e insieme a Luigi Del Rosso.

    Acconcia fino a qualche giorno fa, era in parola con Massimiliano Palmiero e Massimiliano Marzo.

    Cosa è successo? Avrà ritenuto che una unione con Del Rosso ed Esposito possa essere meglio funzionale alle sue ambizioni, che sono sempre molto esigenti. Acconcia dovrà tenere conto però del fatto, che oggi, le posizioni di Esposito e di Del Rosso sono molto vicine a quelle del presidente del Consiglio regionale Paolo Romano, il quale, stamattina, però, pur confermando il vincolo politico che lo collega, in questo momento ad Esposito e Del Rosso, ha smentito ogni trattativa diretta con Acconcia.

    I tre del nuovo gruppo proveranno subito a chiedere un posto in giunta, ma dovranno sperare che la zona grigia della maggioranza diventi un luogo ancor più sdrucciolevole per il sindaco e per la sua amministrazione, dato che fin quando l’Udc garantirà tranquillamente il numero legale, il consiglio non diventerà una intifada, ma sopravviverà.

    Tanto più che il modo in cui Acconcia ha mollato Marzo e Palmiero, creerà una grande rivalità tra il gruppo consiliare nato stamattina e quello allargato del Mpa.

    Sì, perché a questo punto si può dare quasi per scontato che Palmiero aderirà proprio al gruppo del Mpa, mentre resta amleticamente aperta la situazione  di Saverio Russo, il quale non sa ancora bene che pesci pigliare.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 12 ottobre 2012 ALLE ORE 12:18