Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CANCELLO ED ARNONE Manzo propone la riduzione della Tarsu ai commercianti: “L’assessore Paolo può recuperare quei soldi con il taglio agli sprechi”


    Il consigliere di minoranza: “ L’amministrazione deve andare incontro ai suoi negozianti  attuando uno sgravo del 30%” CANCELLO ED ARNONE – Domani, lunedì, il consigliere di opposizione Clemente Manzo porterà in municipio la richiesta di riduzione del 30% sulla Tarsu che i commercianti  locali dovranno pagare per il 2012. “Le attività commerciali – ha spiegato Manzo […]

    Nella foto Paolo e Manzo

    Il consigliere di minoranza: “ L’amministrazione deve andare incontro ai suoi negozianti  attuando uno sgravo del 30%”

    CANCELLO ED ARNONE – Domani, lunedì, il consigliere di opposizione Clemente Manzo porterà in municipio la richiesta di riduzione del 30% sulla Tarsu che i commercianti  locali dovranno pagare per il 2012.

    “Le attività commerciali – ha spiegato Manzo – vivono un periodo di forte crisi. Le entrate dei negozianti di Cancello ed Arnone sono legate quasi esclusivamente al consumo interno del paese. Proprio per questa naturale circoscrizione commerciale  l’amministrazione deve andare incontro ai suoi cittadini attuando tale sgravo. Proporrò anche la restituzione del 30% nel caso in cui la tassa sia stata già versata”.

    “In paese – aggiunge il consigliere – sussiste ancora il clima politico del “contro”. Deve invece avanzare il clima del fare.”

    Qualora la maggioranza di Emerito accettasse di effettuare la riduzione ai commercianti sulla Tarsu occorrerebbe capire dove recuperare il denaro perso: “L’assessore al bilancio, Concetta Paolo, – concludeManzo – ha una conoscenza profonda e ventennale del bilancio comunale. Non sarà difficile, quindi, per l’assessore individuare gli sprechi da tagliare e quali porzioni di spesa pubblica restringere”.

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 1 settembre 2013 ALLE ORE 18:08