Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CANCELLO ED ARNONE, Paolella ed Ambrosca nell’Unione dei Comuni. La minoranza si oppone all’esternalizzazione dei servizi cimiteriali


    Voto contrario dell’opposizione anche sull’istituzione della commissione edilizia. Manzo: “Non ha parere vincolante, rallenta le procedure” CANCELLO ED ARNONE - Quello che si è svolto ieri pomeriggio, venerdì, è stato un Consiglio comunale sostanzialmente tranquillo. Negli ultimi giorni sono circolate voci riguardo la presenza di alcune frizioni tra la minoranza, idiscrezioni, in realtà, smontate indirettamente […]

    Nella foto Emerito, Paolella, Ambrosca e Manzo

    Voto contrario dell’opposizione anche sull’istituzione della commissione edilizia. Manzo: “Non ha parere vincolante, rallenta le procedure”

    CANCELLO ED ARNONE - Quello che si è svolto ieri pomeriggio, venerdì, è stato un Consiglio comunale sostanzialmente tranquillo.

    Negli ultimi giorni sono circolate voci riguardo la presenza di alcune frizioni tra la minoranza, idiscrezioni, in realtà, smontate indirettamente dal preconsiglio-ricompattatore desiderato ed organizzato da Ambrosca e dalla decisione concretizzata in assise di scegliere, con animo sereno, proprio l’avvocato di Arnone per il ruolo di rappresentante dell’opposizione nell’Unione dei comuni.

    “Ci sarà dato spazio in altre circostanze – ha rassicurato Clemente Manzo. - Era Ambrosca il sindaco nel moento i cui è stato istituito  l’ente delle amministrazioni Caserta Sud-Ovest. La nostra, inoltre, è stata un’azione tesa a manifestare la compattezza della minoranza. Abbiamo voluto smentire i gufi che tentano di scalfire la capacità politio-programmatica della mia compagine”

    Rosa Maria Paolella, invece, è stata la consigliere votata  per rappresentare la maggioranza nell’Unione (naturalmente oltre al sindaco che entra nell’ente intercomunale di diritto)

    “E’ stata una scelta condivisa da tutta la squadra – ha dichiarato Emerito – Paolella è il giusto elemento rappresentativo per le sue elevati doti culturali”

    Riguardo la sostituzione del membro nella commissione paesaggistica la maggioranza ha scelto l’architetto Scamperti e , come prevedile atto politico, l’opposizione, ha optato per l’astensione

    Voto contrario del gruppo guidato da Ambrosca, invece, sulla istituzione della commissione edilizia: “Visto che questo organo non ha parere vincolante – ha spiegato Manzo – secondo noi va a costituire solamente un onere ulteriore, un momento di rallentamento procedimentale

    Altro voto negativo dei tre ambroschiani sull’esternalizzazione dei servizi cimiteriali. Il capogruppo  ha motivato il no con l’assenza di sufficienti tese a giustificare il procedimento.

    “Se fossero stati esternalizzati anche altri servizi, con un global service,

    - ha aggiunto, poi, il consigliere Manzo -  allora l’amministrazione avrebbe avuto vantaggi in termini economici e di efficiienza lavorativa. In questi termini non riteniamo il provvedimento sufficiente. Va a dimostrare semplicemente le difficoltà dell’amministrazione nella gestione diretta del servizio”

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 30 novembre 2013 ALLE ORE 15:15