Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA/ Regolamento per controllare le spese del comune: lunedì il sì in commissione statuto


      Sagliocco convoca per lunedì prossimo una seduta della commissione statuto per approvare il regolamento dei controlli interni. COMUNICATO STAMPA  AVERSA – E’ stata convocata per lunedì prossimo, 25 febbraio, alle ore 9,30 dal sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, una seduta della commissione statuto per approvare il regolamento sul sistema dei controlli interni previsto dall’art.147 […]

     

    Nella foto Giuseppe Sagliocco

    Sagliocco convoca per lunedì prossimo una seduta della commissione statuto per approvare il regolamento dei controlli interni.

    COMUNICATO STAMPA 

    AVERSA – E’ stata convocata per lunedì prossimo, 25 febbraio, alle ore 9,30 dal sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco, una seduta della commissione statuto per approvare il regolamento sul sistema dei controlli interni previsto dall’art.147 e seg. Tuel – D.l. 174/2012 convertito nella legge 213/2012. Il regolamento, che è già stato esaminato dalla commissione bilancio, presieduta dal consigliere Luigi Vargas, ed affari generali, guidata dal consigliere Salvatore Della Vecchia, lunedì sarà al vaglio dei capigruppo consiliari presenti in commissione statuto prima di approdare, per la definitiva approvazione, in consiglio comunale.

    Il regolamento sul sistema dei controlli interni ha come fine quello di garantire la legittimità, la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa, attraverso i controlli di regolarità amministrativa e contabile; verificare l’efficacia, l’efficienza e l’economicità del’azione amministrativa, attraverso il controllo di gestione, al fine di ottimizzare il rapporto fra obiettivi ed azioni realizzate, nonché fra risorse impiegate e risultati; valutare l’adeguatezza delle scelte compiute in sede di attuazione dei piani , dei programmi, degli altri strumenti di determinazione degli indirizzo politico, in termini di congruenza tra i risultati conseguiti e gli obiettivi predefiniti, attraverso il controllo strategico; garantire il costante controllo degli equilibri finanziari della gestione di competenza, della gestione dei residui, della gestione di cassa, mediante l’attività di coordinamento e di vigilanza da parte del Dirigente dell’Area Economico- Finanziaria.

    PUBBLICATO IL: 21 febbraio 2013 ALLE ORE 18:47