Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ATTACCO A LANDOLFI ATTO II / Ora è ufficiale. L'Udc di Mordacchini e Federico esprimono solidarietà a Piazza


        In una nota stampa il commissario cittadino fa una scelta di campo contro il fronte Conte-Schiappa: “Confidiamo che Piazza voglia assicurare la sua responsabile iniziativa di dialogo e di confronto, non sempre reperibile nell’attuale maggioranza di Governo“   Mondragone – Anche l’Udc di Mondragone si accoda e si allinea al fronte anti Schiappa, […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Camillo Federico, Giuseppe Piazza, Luigi Mordacchini e Alessandro Pagliaro

     

    In una nota stampa il commissario cittadino fa una scelta di campo contro il fronte Conte-Schiappa: “Confidiamo che Piazza voglia assicurare la sua responsabile iniziativa di dialogo e di confronto, non sempre reperibile nell’attuale maggioranza di Governo

     

    Mondragone – Anche l’Udc di Mondragone si accoda e si allinea al fronte anti Schiappa, esprimendo piena solidarietà all’ex coordinatore cittadino del Pdl, Giuseppe Piazza. Con una nota ufficiale a firma del commissario cittadino, Luigi Mordacchini, giunta in redazione intorno alle 19, il partito di Casini fa una scelta di campo in linea con quella degli alleati di Zannini – Proposta Democratica, isolando a questo punto il fronte Nitto Palma-Conte-Schiappa.

    Mordacchini non entra nel merito delle scelte del Pdl, ma supporta la figura del landolfiano, Giuseppe Piazza, riconoscendogli caratteristiche politiche, che a detta del commissario Udc, non sono purtroppo rintracciabili nella maggioranza che sostiene il sindaco Schiappa.

    Quindi l’area moderata dell’opposizione mondragonese ha compreso bene che la faida in atto nel Pdl per punire i landolfiani, rischia di deprimere e declassare il confronto politico. Così, esprimendo la propria solidarietà al pari di Napolitano del Nuovo Psi, di Zannini di Porposta democratica e del consigliere Pdl, Gallo, danno forza ad una manovra accerchiante tesa ad isolare il fronte Conte-Schiappa.

    Massimiliano Ive

    QUI SOTTO LA NOTA UFFICIALE DELL’UDC 

    Sembra non placarsi la polemica in Città relativa agli ultimi cambiamenti in casa PDL che hanno visto la sostituzione, alquanto maldestra, del Coordinatore cittadino Giuseppe Piazza . A tal proposito il commissario cittadino dell’UDC Avv. Luigi Mordacchini, a nome dell’intera Coalizione di centro, ha espresso la propria solidarietà all’ex-Coordinatore Piazza: “ Esprimiamo la nostra solidarietà all’amico Giuseppe Piazza nell’occasione delle ultime vicende afferenti la sua destituzione da Coordinatore cittadino del PDL. Mentre non ci comporta entrare nel merito della questione avvertiamo tuttavia la necessità di riconoscere che abbiamo avuto nella persona di Giuseppe Piazza un interlocutore leale e corretto anche quando è stato necessario rappresentare posizioni divergenti. Confidiamo che Piazza voglia assicurare la sua responsabile iniziativa di dialogo e di confronto, non sempre reperibile nell’attuale maggioranza di Governo, a sostegno di un processo di maturazione della qualità del confronto civile e democratico nella nostra comunità.”

    PUBBLICATO IL: 16 febbraio 2013 ALLE ORE 20:14