Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    S. MARIAC.V. – Di Muro aggrappato al telefono per Lady Sgambato. So’ curioso: quante schede col nome Sgambato al fianco del nome Marino?


    Ieri, venerdì, il primo cittadino è sceso pesantemente in campo. Non sappiamo se è una buona notizia per la candidata locale, ma è successo. Dalla combinazione della preferenza femminile, verificheremo il grado di autonomia effettiva di quelli della corrente renziana rispetto a Stellato. Santa Maria Capua Vetere – Le ultime ore della campagna elettorale delle […]

    Camilla Sgambato e Biagio Di Muro

    Ieri, venerdì, il primo cittadino è sceso pesantemente in campo. Non sappiamo se è una buona notizia per la candidata locale, ma è successo. Dalla combinazione della preferenza femminile, verificheremo il grado di autonomia effettiva di quelli della corrente renziana rispetto a Stellato.

    Santa Maria Capua Vetere – Le ultime ore della campagna elettorale delle Elezioni Parlamentarie, hanno segnato una diretta discesa in campo del sindaco Di Muro. Il che non rappresenta, necessariamente, un presagio fausto per Camilla Sgambato e per l’avvocato Sgamb.. pardon, dell’avvocato Stellato. Fatto sta che, ieri, venerdì, vigilia dell’apertura dei seggi, Di Muro è stato a telefono per mezza giornata. Onestamente, trattandosi di un numero chiuso di elettori, cioè quelli che hanno già votato alle Primarie, non sappiamo verso chi si sono rivolte le accorate esortazioni del primo cittadino, probabilmente ha chiamato qualcuno che, magari tesserato nel 2011 nel pd, non ha ritenuto di votare alle primarie ma è abilitato a farlo in forza di quella tessera.

    Per quel che riguarda gli impegni e le posizioni del Pd samamritano, sembrano confermate le posizioni dei due consiglieri comunali Troianiello e Peppe Russo, che, ancora ieri sera, si dichiaravano saldamente attestati sulle posizioni renziane.

    Ma siccome le il regolamento di queste Primarie o Parlamentarie, consente di attribuire una doppia preferenza sarà interessante verificare se il nome della Sgamabato sarà associato o meno a quello di Carlo Marino. Da questo comprenderemo il grado di autonomia effettiva e di coraggio politico autentico che l’area di Troianiello e Russo possono effettivamente avere nei confronti di quella capitanata dall’avvocato Sgamb… pardon, Stellato.

    g.g.

     

    PUBBLICATO IL: 29 dicembre 2012 ALLE ORE 12:39