Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ULTIMORA MONDRAGONE. PATROCINI: 3000 euro alla Pontificia Facoltà di Caserta e 1000 euro per… Dopo la grandinata si richiede lo stato di calamità naturale


    Alla base della richiesta dell'istituto religioso uno studio scientifico sul dialogo e l'integrazione degli immigrati. IN CALCE ALL'ARTICOLO IL PROGETTO. Zoccola accontenta gli agricoltori....

    Nelle foto, Giovanni Schiappa e il Municipio di Mondragone

    Nelle foto, Giovanni Schiappa e il Municipio di Mondragone

     

    MONDRAGONE - Possiamo aggiornare la cronaca politica della cittadina di Mondragone in quanto, come era stato annunciato ieri, mercoledì dalle opposizioni consiliari, l’esecutivo Schiappa ha approvato le nuove delibere di giunta in cui sono stati previsti nuovi patrocini economici. Su proposta degli assessori alla Pubblica Istruzione, Anna Barbato e del collega con la delega allo Spettacolo, Pacifico sono stati dispisti 1000 euro da elargire 3° Circolo didattico di Mondragone, rappresentato dalla dirigente Beatrice Tavoletta, per l’acquisto delle divise del gruppo di ballo composto dalle alunne dell’istituto “Bon Bon Girl” e per le spese di partecipazione alla manifestazione Nazionale “Ragazzi in Gamba” che si terrà a Chiusi i giorni 3,4 e 5 maggio.

    3000 euro di patrocinio economico saranno spediti “al di fuori dei confini comunali” e precisamente indirizzati alla volta della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridinale – Istituto Superiore di Scienze Religiose “S. Pietro” di Caserta, a seguito della richiesta indirizzata al sindaco Schiappa dal responsabile scientifico Prof. Raffaele Santoro, che ha proposto di elaborare un progetto e uno studio avente quale oggetto: “DIALOGO INTERCULTURALE E INTEGRAZIONE DEGLI IMMIGRATI NEL COMUNE DI MONDRAGONE” da realizzare presso la sede dell’istituto casertano.

    In calce all’articolo pubblichiamo la delibera e il progetto.

    Nel contempo, per concludere questa breve sintesi giornalistica sull’azione amministrativa di Mondragone, la giunta comunale, su proposta dell’assessore Benedetto Zoccola, a seguito dell’eccezionale grandinata che ha colpito il comparto agricolo della cittadina rivierasca, ha deciso di richiedere lo Stato di calamità naturale.

    Max Ive

    Delibere1Delibere2

    Progetto1Progetto2

    PUBBLICATO IL: 27 marzo 2014 ALLE ORE 18:30