Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE. Lutto in città per la scomparsa di Mario Stefanelli, Zannini propone l’intitolazione della strada antistante al Palazzo Ducale


    L'esponente centrista "Nel prossimo consiglio comunale avviamo una procedura in deroga alla normativa vigente che ci consenta di ricordare al più presto una persona che è stata per la città un punto di riferimento politico e culturale"

     

    StefanelliZannini

    Nelle foto, da sinistra, Mario Stefanelli e Giovanni Zannini

     

    MONDRAGONE – Il giorno dopo i funerali dell’ex assessore provinciale Mario Stefanelli, l’esponente politico centrista, Giovanni Zannini, ha deciso di avanzare la proposta, ovviamente da condividere, di intitolare la strada antistante al palazzo Ducale di Mondragone, proprio al compianto Stefanelli, in considerazione del fatto, che l’ex esponente politico è stato per la città un punto di rifermento sia sotto il profilo culturale, che dell’impegno civile.

    In tali casi, si sa, che la disciplina per l’intitolazione delle piazze e delle strade ha un iter del tutto articolato e particolare, ed a volte è anche molto lungo.

    Proprio per tale motivo il referente centrista ha chiesto al mondo politico locale: “Come già è stato fatto per altri casi del genere, nel primo consiglio comunale utile, possiamo istruire una procedura in deroga alla normativa vigente, con la quale chiedere l’immediata intitolazione di una strada a Mario Stefanelli”.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 13 marzo 2014 ALLE ORE 10:17