Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE. Insabbiamento del lungomare, ditte invitate dal Comune “telefonicamente” a partecipare alla selezione: scuciti altri 1500 euro


    A seguito di una segnalazione di Carlo Federico che pubblichiamo in calce all'articolo abbiamo letto con attenzione la determina 296 e....

    Nelle foto, il lungomare di Mondragone e nel riquadro Carlo Federico

    Nelle foto, il lungomare di Mondragone e nel riquadro Carlo Federico

     

    di Massimiliano Ive

    MONDRAGONE - Per gioco forza a tarda sera, dopo una giornata di intenso lavoro, siamo costretti a tornare su un argomento divenuto ormai nostro: l’insabbiamento del lungomare di Mondragone. (CLICCA QUI PER LEGGERE LE PRECEDENTI PUNTATE) Questa volta a segnalarci un ulteriore risvolto in questa articolata vicenda è stato Carlo Federico (i lettori di Casertace lo ricordano come esponente di Fli Mondragone, oggi impegnato come cittadino nell’associazionismo).

    La sua nota nella quale siamo stati taggati in rete la potrete leggere in calce al nostro articolo. Nel contempo vanno precisate e dette alcune cose. In primo luogo, il Comune di Mondragone mediante un’altra determina fresca fresca approvata, la n. 296 del 20-03-2014, ha deciso di affidare alla ditta Cavolo Ernesto il servizio di rimozione della sabbia sul lungomare, nel tratto compreso tra la Fiumarella e Piazza del Popolo, impegnandosi a corrispondere sempre alla suddetta impresa € 1.525,00, Iva compresa; dopo che alcuni giorni fa lo stesso Municipio aveva affidato  i “lavori consistenti nel riportare il livello dell’arenile, con mezzi meccanici idonei (bobcat e pala gommata), alla quota del gradino più basso delle scale che ascendono al marciapiede e relativo riposizionamento della sabbia rimossa sulla battigia”,  alla ditta mondragonese Moviter di Orlando Monti, il tutto per un importo stabilito in euro  6.710 euro Iva compresa.

    In secondo luogo, in un messaggio privato, Carlo Federico ha formulato nei nostri confronti una battuta “mi dispiace averti anticipato questa volta….” (sulla notizia ndr). A noi di Casertace fa piacere che esistono cittadini come Carlo Federico che amano mettere in discussione i fatti che accadono in città, ma dalla lettura della sua nota si evince che il buon Carlo nel porre in luce un dato ormai acquisito, quello cioè dell’invito a partecipare ai lavori rivolto quasi sempre alle stesse ditte anche se gli aggiudicatari sono diversi, non si è accorto di un altro aspetto molto particolare. Direte voi quale?

    Leggendo la determina n. 296 si comprende che il Comune di Mondragone per ricorrere ai ripari sulla questione insabbiamento del lungomare ha contattato  le ditte invitate a partecipare alla selezione telefonicamente.  Leggete bene qui “Che data l’urgenza per scongiurare il pericolo per l’incolumità pubblica, oltre ad un aggravio di spesa per l’Ente dovute dalle possibili richieste di risarcimento per danni a persone e/o cose, è stato richiesto telefonicamente alle ditte locali sotto elencate, di far pervenire preventivo di spesa per lavori di: rimozione sabbia sul lungomare nel tratto compreso tra la Fiumarella e Piazza del Popolo”. 

    Noi ora ci fermiamo qui, lasciamo ai signori della politica il compito di dibattere su questo argomento.

    CLICCA QUI PER LEGGERE LA DETERMINA

     

    QUI SOTTO LA SEGNALAZIONE

     

    LA SEGNALAZIONE - Poi si parla di sindacato ispettivo dei consiglieri…Le assurdità si vedono solo a Mondragone!
    Dopo la procedura negoziata per l’affidamento del livellamento della sabbia in alcuni tratti del lungomare (gara espletata il giorno 14/02/14) ufficializzata con approvazione del verbale di gara (n.243 del 17/03/14) con l’esborso dei contribuenti mondragonesi di 6.700 euro, solo tre giorni dopo con determinazione dirigenziale n.296 del 20/03/14 con un affidamento tramite cottimo fiduciario si affidano i lavori di pulizia e rimozione della sabbia dal lungomare per la modica cifra di 1.525 euro.
    Ma stiamo scherzando? Perché la ditta che si è aggiudicata la gara per il livellamento non può eseguire anche la rimozione della sabbia anche sul lungomare? A proposito le ditte invitate a partecipare sono sempre le stesse…ma gli aggiudicatari sono diversi (Cavolo rimozione e Moviter livellamento)…un pò ciascuno non fa male a nessuno!

    Carlo Federico

    PUBBLICATO IL: 21 marzo 2014 ALLE ORE 21:17