Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE. Altro caso in maggioranza: Forza Italia e Fratelli d’Italia chiedono a De Angelis di revocare la delega Asi a Domenico Laurenza


    Lunedì si preannuncia una riunione di maggioranza molto tesa anche perchè l'infermiere, messo lì in rappresentanza di Polverino, ora porterebbe fieno in cascina a Paolo Romano

    rp_Filippo-TopoDomenico-Laurenza.jpg LaurenzaPostiglioneMARCIANISE. La delega che l’infermiere Domenico Laurenza possiede, per rappresentare il Comune di Marcianise negli organi strategici dell’Asi è stato, probabilmente, il motivo per il quale Laurenza, pur gratificato da un cospicuo risultato elettorale, non ha tirato calci, nell’estate scorsa, quando è stata messa in piedi la squadra degli assessori.

    Laurenza sta nell’assemblea Asi in quota Marcianise più. Dunque, ce l’ha inserito, in pratica, Angelo Polverino. Oggi, Laurenza e tutto il gruppo di Marcianise più, a pochissimi giorni dall’arresto di Polverino, hanno piantato quest’ultimo e si sono messi con Paolo Romano e il nuovo centro desta. Va da se che oggi Laurenza, che rinnoverebbe volentieri la sua delega, venga messo in discussione dalle altre componenti della maggioranza che regge le sorti del Comune di Marcianise. Sia Forza Italia che Fratelli d’Italia, non mettono un veto alla riconferma di Laurenza, ma hanno detto chiaro e tondo al sindaco De Angelis, che questa delega va azzerata e poi va ridiscussa dentro ad un equilibrio complessivo di funzioni e di altre responsabilità del governo. In poche parole già da lunedì, giorno in cui si svolgerà una riunione di maggioranza, Laurenza dovrebbe consegnare al sindaco la sua delega. Se non lo farà, si aprirà un bracci di ferro all’interno della maggioranza che potrebbe produrre imprevedibili conseguenze in seno al consiglio comunale.

    Staremo a vedere.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 22 marzo 2014 ALLE ORE 18:00