Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTACE HA COLTO NEL SEGNO. Dopo il nostro articolo, il sindaco De Angelis chiude la “piazzetta della rampa” per metterla in sicurezza


    Due giorni fa, sabato, abbiamo denunciato lo stato di fatiscenza di questo spazio verde, a causa della quale, qualche mese fa, un bambino si è ferito fratturandosi la mano. De Angelis ha aperto gli occhi sull'urgenza della manutenzione delle piazzette comunali e oggi, lunedì, ha avviato una serie di sopralluoghi nelle stesse a cura dell’ufficio tecnico

    Altalena

     

     

    MARCIANISE – Un più che mai gradito comunicato stampa del Comune di Marcianise ci fornisce, oggi, l’opportunità di spiegarvi una cosa importante sul nostro lavoro giornalistico.

    L’attività di denuncia delle irregolarità, delle cose che non vanno, degli inghippi della macchina amministrativa che noi di Casertace conduciamo strenuamente, tutti i giorni, non ha lo scopo esclusivo di “rompere le scatole” ai detentori del potere cittadino, di puntar loro il dito contro a prescindere, come molti credono.

    Quello che noi desideriamo, piuttosto, è offrire ai nostri lettori una versione fedele e super partes dei fatti della comunità, smuovendo le acque stagnanti delle quali gli amministratori, qualsiasi sia il motivo, non si curano o, addirittura, non sono a conoscenza.

    Ebbene, quando leggiamo comunicati come quello pervenutoci oggi dall’ufficio stampa del sindaco De Angelis, sentiamo di aver raggiunto il nostro obiettivo di far muovere qualcosa nel verso giusto, di aver aperto gli occhi a chi di dovere per la risoluzione di un problema che interessa l’intera città.

    Evidentemente, grazie al nostro articolo di denuncia dello stato pietoso in cui versano molti spazi pubblici marcianisani, quello “della rampa” in particolare (CLICCA QUI), il sindaco ha preso coscienza dell’urgenza di predisporre provvedimenti al riguardo, nell’interesse prioritario dell’incolumità dei suoi concittadini.

    Per questo, nella mattina di oggi, lunedì, De Angelis “ha ordinato la verifica dello stato degli arredi destinati al gioco in tutte le aree comunali, attraverso una serie di sopralluoghi a cura dell’ufficio tecnico .

    A riguardo,  il primo cittadino ha disposto la temporanea chiusura della cosiddetta “piazzetta della rampa”, antistante la villetta comunale intitolata a Padre Pio, in considerazione dello stato fatiscente di alcune giostre installatevi, e  nelle more di un prossimo intervento di messa in sicurezza.

    Il provvedimento sarà esteso a tutte le aree per le quali, a seguito dell’indagine voluta dalla locale fascia tricolore e condotta dai componenti dell’ufficio tecnico, saranno segnalate situazioni di pericolo per la pubblica incolumità.

    Le stesse saranno successivamente interessate da un’opera manutentiva, promossa dal locale esecutivo, attraverso il sindaco De Angelis e l’assessore ai Lavori Pubblici, Filippo Topo.

    Casertace, ancora una volta, ha colto nel segno.

     

    Maria Concetta Varletta

     

     

    PUBBLICATO IL: 24 febbraio 2014 ALLE ORE 17:48