Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    La Philip Morris a CASERTA – Rassicura i tabacchicoltori locali


    Stamattina, lunedì, nel corso del convegno “Il futuro del tabacco in Europa”, il responsabile italiano della nota multinazionale, ha fatto il punto della situazione.   Caserta – “Siamo a Caserta per confermare il nostro impegno nei confronti della tabacchicoltura italiana”. Lo ha affermato Alessandro Maria Poggiali, direttore delle relazioni esterne di Philip Morris Italia a margine del […]

    Stamattina, lunedì, nel corso del convegno “Il futuro del tabacco in Europa”, il responsabile italiano della nota multinazionale, ha fatto il punto della situazione.

     

    Caserta – “Siamo a Caserta per confermare il nostro impegno nei confronti della tabacchicoltura italiana”. Lo ha affermato Alessandro Maria Poggiali, direttore delle relazioni esterne di Philip Morris Italia a margine del convegno “Il futuro del tabacco in Europa” a Caserta. “Philip Morris e’ da sempre uno dei principali acquirenti di tabacco italiano -ha continuato – nel 2005 abbiamo firmato la prima intesa con il ministero dell’Agricoltura, rinnovata poi per ben due volte, abbiamo anche sottoscritto un accordo con Coldiretti, nostro principale partner per l’acquisto di tabacchi. La nostra presenza oggi e’ l’ulteriore prova che l’azienda e’ vicina ai tabacchicoltori italiani e continua a investire in Italia”. Poggiali ha sottolineato che il settore “necessita di una filiera unita perche’ solo cosi’ si puo’ far fronte alle sfide che si presenteranno nei prossimi anni”.

    PUBBLICATO IL: 11 febbraio 2013 ALLE ORE 14:57