Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    IL “REGALO” DEL GOVERNO LETTA – Ecco come i casertani dovranno pagare l’Imu sulla prima casa entro il 24 gennaio


          Qui sotto le istruzioni per l’uso. Per capire come si è verificata questa autentica porcata, CLICCA QUI CASERTA – Ai fini del versamento entro il 24 gennaio 2014 della parte residuale dell’Imu, il contribuente deve calcolare l’imposta totale per il 2013 sulla base dell’aliquota e della detrazione fissate dai Comuni (e pubblicate sul loro […]

     

     

     

    Qui sotto le istruzioni per l’uso. Per capire come si è verificata questa autentica porcata, CLICCA QUI

    CASERTA – Ai fini del versamento entro il 24 gennaio 2014 della parte residuale dell’Imu, il contribuente deve calcolare l’imposta totale per il 2013 sulla base dell’aliquota e della detrazione fissate dai Comuni (e pubblicate sul loro sito entro il 9 dicembre 2013), quindi sottrarre l’imposta annuale calcolata applicando l‘aliquota di base e la detrazione di base.
    Di questo importo differenziale il contribuente deve versare il 40% utilizzando il modello F24 o il bollettino di conto corrente postale IMU. Per Caserta l’aliquota è il 6 per 1000, la stessa del 2012.

    Il 24 gennaio è anche la data di scadenza per maggiorazione Tares da versare allo Stato.

    PUBBLICATO IL: 18 dicembre 2013 ALLE ORE 13:01