Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA – L’appello della Cisas di Caserta ai commercianti


        Caserta – De Florio: “Le aperture straordinarie devono essere retribuite secondo il contratto di lavoro della categoria” La Segreteria Provinciale della  Confederazione  Cisas di Caserta, unitamente al suo Dipartimento Commercio, lancia un appello a tutti i commercianti al fine di incentivare le vendite in questo periodo natalizio. La  Cisas si dichiara favorevole all’apertura […]

     

    Nella foto: Mario de Florio, segretario regionale della Cisas

     

    Caserta – De Florio: “Le aperture straordinarie devono essere retribuite secondo il contratto di lavoro della categoria”

    La Segreteria Provinciale della  Confederazione  Cisas di Caserta, unitamente al suo Dipartimento Commercio, lancia un appello a tutti i commercianti al fine di incentivare le vendite in questo periodo natalizio.

    La  Cisas si dichiara favorevole all’apertura straordinaria delle varie attività commerciali,  in modo che   le varie aziende del settore, ormai quasi tutti al tracollo economico, possano trarne un beneficio.

    La Segreteria della Cisas, ricorda anche ai datori di lavoro che i lavoratori in servizio, disponibili al lavoro anche nei giorni festivi e negli orari prolungati, devono essere retribuiti secondo il contratto di lavoro della categoria, oltre ad avere una  regolare assunzione secondo le norme vigenti.

    La  Cisas  consiglia, altresì,  specie le piccole Aziende, a praticare prezzi competitivi anche per favorire gli acquisti da parte di quei cittadini, da tempo sfiduciati e colpiti dall’attuale crisi economica.

    PUBBLICATO IL: 5 dicembre 2013 ALLE ORE 11:39