Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Gemellaggio tra il Pizzi di Capua e il Fermi di Aversa: ecco il programma delle visite e degli incontri culturali


      Dopo la giornata evento del 4 ottobre scorso il prossimo appuntamento sarà il 5 novembre a Capua con sosta alal villa comunale e passeggiata lungo Porta Napoli Aversa - Nell’ambito del progetto ‘Legami: l’arte dell’incontro’ realizzato grazie al gemellaggio tra l’Istituto Pizzi di Capua ed il Liceo Scientifico ‘E.Fermi’ di Aversa, è stato stilato […]

    Nelle foto, la prima giornata, quella del 4 ottobre, del gemellaggio tra le due scuole di Aversa e di Capua

     

    Dopo la giornata evento del 4 ottobre scorso il prossimo appuntamento sarà il 5 novembre a Capua con sosta alal villa comunale e passeggiata lungo Porta Napoli

    Aversa - Nell’ambito del progetto ‘Legami: l’arte dell’incontro’ realizzato grazie al gemellaggio tra l’Istituto Pizzi di Capua ed il Liceo Scientifico ‘E.Fermi’ di Aversa, è stato stilato un vero e proprio programma di visite che sono già partite giovedì 4 ottobre presso il complesso conventuale di S.Francesco ad Aversa, con altre date prestabilite tra Capua ed Aversa che giungono fino a martedi 4 giugno. In particolare, lunedi 5 novembre accoglienza degli studenti del Liceo Scientifico ‘E.Fermi’ di Aversa presso Piazza Umberto I di Capua, sosta alla Villa Comunale, passeggiata lungo Porta Napoli e Castello delle Pietre, visita alla Real Sala D’Armi e alla chiesa dell’Annunziata con l’ex ospedale; mercoledi 5 dicembre arrivo degli studenti del ‘Pizzi’ di Capua presso Piazza Municipio, percorso guidato all’interno dello spettacolare Duomo con il suo deambulatorio di epoca romanica e con una cupola ottagonale posta al centro della croce latina con tiburio esterno rivestito da 128 colonnine ad arco acuto con trifoglio, pausa con intrattenimento musicale, visita al Museo Diocesano; martedi 5 febbraio gli studenti del Liceo Scientifico ‘E.Fermi’ di Aversa avranno come punto d’incontro sempre Piazza Umberto I di Capua, passeggeranno poi in  Piazza dei Giudici, saranno ospitati all’interno del Palazzo E.Fieramosca, s’indirizzeranno poi verso la Cattedrale ed il Museo Diocesano, ed infine avranno visione della Biblioteca e dell’Archivio Storico Arcivescovile; Lunedi 4 Marzo arrivo degli studenti del ‘Pizzi’ di Capua a Piazza Municipio ad Aversa, meta da raggiungere la Chiesa di S.Lorenzo con una suggestiva perlustrazione del chiostro piccolo della suddetta chiesa e del chiostro grande di appartenenza della Facoltà di Architettura, pausa con intrattenimento musicale, visita della chiesa di San Lorenzo la cui struttura originaria era inizialmente romanica ed è stata col tempo alterata dai vari rifacimenti che si sono susseguiti nel corso dei secoli; mercoledi 3 aprile arrivo degli studenti del Liceo Scientifico ‘E.Fermi’ di Aversa presso Piazza Umberto I di Capua, passeggiata lungo via Principi Normanni con la supervisione dei palazzi di Capua, visita al Museo Campano, passeggiata libera lungo Riviera Casilino; martedi 4 giugno manifestazione finale a Capua.  Conoscere il passato è la maniera più idonea per riconoscere le proprie origini ed apprezzare o meno gli sforzi adoperati per edificare o demolire. La condivisione artistica di due realtà  vicine può costituire il pretesto per idealizzare una comunanza di prospettive che facciano da coadiuvante per una condivisione di idee e per un piano futuro di rigenerazione territoriale dettato in primis dalla sensibilità dei nostri giovani.

    Ilaria Rita Motti

    PUBBLICATO IL: 10 ottobre 2012 ALLE ORE 17:50