Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    VILLA LITERNO – Vanno a spasso con un fucile da caccia, fermati in due


      L’operazione eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe     VILLA LITERNO - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, a Villa Literno hanno arrestato in flagranza di reato per “porto abusivo di arma da fuoco” Raffaele D’Alessandro, 36enne, di San Marcellino e il cittadino albanese Veap Alimani, 38enne, […]

     

    L’operazione eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe

     

     

    VILLA LITERNO - I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, a Villa Literno hanno arrestato in flagranza di reato per “porto abusivo di arma da fuoco” Raffaele D’Alessandro, 36enne, di San Marcellino e il cittadino albanese Veap Alimani, 38enne, domiciliato a Trentola Ducenta.

    I due, inseguiti e bloccati a bordo dell’autovettura in uso, sono stati trovati in possesso di un fucile da caccia a canne sovrapposte, calibro 12 e n. 17 cartucce dello stesso calibro, regolarmente denunciato dal padre dell’arrestato. L’arma e le munizioni sono stati sottoposti a sequestro. Gli arrestati, invece, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Casal di Principe in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 24 maggio 2013 ALLE ORE 19:08