Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    VILLA LITERNO – Si presenta ubriaco in caserma e aggredisce familiari e carabinieri: arrestato


      L’uomo era sottoposto all’obbligo di presentazione della polizia giudiziaria   VILLA LITERNO - I Carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno arrestato, in flagranza di reato per “resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, Gennaro Scaringia 31enne, residente a Villa Literno,  sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per “rapina”. L’uomo, stamane, martedì, si […]

     

    L’uomo era sottoposto all’obbligo di presentazione della polizia giudiziaria

     

    VILLA LITERNO - I Carabinieri della Stazione di Villa Literno hanno arrestato, in flagranza di reato per “resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, Gennaro Scaringia 31enne, residente a Villa Literno,  sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per “rapina”.

    L’uomo, stamane, martedì, si è recato presso il locale comando stazione poiché sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, in evidente stato di ebbrezza alcolica ha aggredito prima i familiari che lo avevano accompagnato e successivamente i militari  intervenuti, quest’ultimi colpiti con calci  e pugni prima di riuscire a bloccare il fermato. L’uomo è stato trattenuto presso le  camere di sicurezza della stazione dell’Arma in attesa del rito direttissimo.

    PUBBLICATO IL: 23 luglio 2013 ALLE ORE 18:19