Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    VILLA DI BRIANO / Trafugata la lastra di rame scolpita in onore al carabiniere Nuvoletta


      Il militare fu ucciso in un agguato a Marano di Napoli nel 1982 ed era in servizio a Casal di Principe. Non si esclude la matrice di natura camorrista, né un furto dei Rom VILLA DI BRIANO - E’ stata trafugata una lastra scolpita in onore del carabiniere in servizio a Casal di Principe, […]

    Nella foto, il carabiniere ucciso Salvatore Nuvoletta

     

    Il militare fu ucciso in un agguato a Marano di Napoli nel 1982 ed era in servizio a Casal di Principe. Non si esclude la matrice di natura camorrista, né un furto dei Rom

    VILLA DI BRIANO - E’ stata trafugata una lastra scolpita in onore del carabiniere in servizio a Casal di Principe, Salvatore Nuvoletta, ucciso in un agguato il 2 luglio del 1982 a Marano di Napoli. I carabinieri della compagnia di Casal di Principe sono a lavoro per scoprire chi abbia rubato la stele in rame, posizionata in via Kruscev a Villa Di Briano, accanto al monumento inaugurato nel 2009. La lastra e’ sparita tra il 30 e il 31 dicembre scorso: l’ipotesi accreditata e’ che si tratti di una banda di nomadi in cerca di rame da commercializzare, ma non si esclude nemmeno la matrice di natura camorrista. Ad accorgersi della sparizione e’ stato il parroco della chiesa della Madonna di Briano, Don Paolo Dell’Aversana. Non e’ stata ancora formalizzata la denuncia, ma le indagini sono gia’ in corso.

    PUBBLICATO IL: 3 gennaio 2013 ALLE ORE 18:36