Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ULTIMORA ESCLUSIVA Spartacus 1 / La camorra dei Casalesi – I giudici rigettano i ricorsi, la spunta solo l’imprenditore sanciprianese Iorio con un giudizio rinviato in Appello


      E’ l’ultimo grado dello storico processo. Nell’udienza di oggi affrontati solamente i ricorsi pertinenti il reato di associazione camorristica.  Roma – Cominciano a trapelare le prime notizie sull’ultimo grado del processo Spartacus 1, quello per intenderci avviato nel 1995 e che vede coinvolti nomi e personaggi di spicco del Clan dei Casalesi. Si è […]

    Nella foto a sinistra, Gaetano Iorio

     

    E’ l’ultimo grado dello storico processo. Nell’udienza di oggi affrontati solamente i ricorsi pertinenti il reato di associazione camorristica. 

    Roma – Cominciano a trapelare le prime notizie sull’ultimo grado del processo Spartacus 1, quello per intenderci avviato nel 1995 e che vede coinvolti nomi e personaggi di spicco del Clan dei Casalesi. Si è svolta, infatti, oggi, giovedì 11 ottobre l’ultima fase del suddetto procedimento giudiziario in cui si è discusso  e sono state esplicitate sentenze solamente per il reato dell’associazione camorristica.

    Per i delitti di sangue del Clan, il processo Spartacus ha concluso il suo iter con le condanne e le sentenze formulate circa 10 mesi fa.

    In tale frangente si è appreso che Gaetano Iorio, l’imprenditore di San Cipriano d’Aversa, difeso dagli avvocati Nando Letizia e Giuseppe Stellato, già condannato in secondo grado per il reato di concorso esterno in associazione camorristica, ha ottenuto l’annullamento e il conseguente rinvio in corte di Appello.

    Per gli altri imputati, accusati di essere fiancheggiatori del clan dei Casalesi, invece, secondo le ultime indiscrezioni trapelate, i giudici non avrebbero accolto i ricorsi presentati dai loro legali.

    Massimiliano Ive

    PUBBLICATO IL: 11 ottobre 2012 ALLE ORE 21:52