Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TRENTOLA / Spara alla suocera con un fucile per un’eredità, ora è ricercato


      Il fatto è successo davanti ad un bar nei pressi della chiesa di San Giorgio a Ducenta. L’uomo, un 49enne, potrebbe costituirsi ad ore. La vittima, pur ferita è riuscita ad arrivare alla caserma dei carabinieri    TRENTOLA DUCENTA - Un uomo di 49 anni, Antonio Grassia, ha sparato alla suocera ferendola in maniera […]

     

    Il fatto è successo davanti ad un bar nei pressi della chiesa di San Giorgio a Ducenta. L’uomo, un 49enne, potrebbe costituirsi ad ore. La vittima, pur ferita è riuscita ad arrivare alla caserma dei carabinieri 

     

    TRENTOLA DUCENTA - Un uomo di 49 anni, Antonio Grassia, ha sparato alla suocera ferendola in maniera lieve con un fucile a piombo spezzato ed e’ poi fuggito con l’arma. Ora e’ ancora ricercato dai carabinieri del comando territoriale di Aversa. E’ successo ieri, martedì nel tardo pomeriggio a Trentola Ducenta.

    L’uomo, con precedenti penali per porto abusivo d’arma, si e’ recato fuori al bar che gestisce la suocera di 63 anni, nei pressi della chiesa di San Giorgio a Ducenta, e ha esploso in aria alcuni colpi di fucile. Dei proiettili di piccole dimensioni hanno colpito l’anziana che, pero’, da sola si e’ recata dai carabinieri della locale stazione per sporgere denuncia.

    Successivamente e’ stata trasportata presso l’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa dove i medici hanno provveduto ad estrarre i piccoli pezzi di piombo sottopelle. La prognosi e’ di sette giorni. Intanto, l’uomo, e’ ancora in fuga, ma potrebbe consegnarsi all’autorita’ giudiziaria a breve. Alla base del folle gesto ci sarebbe una lite per la divisione dell’eredita’ tra la suocera e il genero.

    PUBBLICATO IL: 24 aprile 2013 ALLE ORE 11:01